FIRENZE: PICCHI (PDL) approvazione piano strutturale sia rimandata

26/nov/2008 17.35.42 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

"Le dichiarazioni del sindaco di Firenze sono sconcertanti.

Ci sono cantieri sequestrati, alcuni membri della sua giunta

indagati, il consiglio comunale che rinuncia alla

trasparenza bocciando la commissione d'indagine sulle

vicende di Castello, ci vuole proprio molta arroganza

politica per approvare il Piano Strutturale della città".

Così Guglielmo Picchi, deputato fiorentino del Pdl

commenta le frasi del sindaco di Firenze sull'approvazione

del Piano Strutturale della città. "Noi crediamo che sia

necessaria una moratoria e lasciare alla prossima

amministrazione l'approvazione definitiva sul piano. Non si

capisce perchè debba essere approvato frettolosamente un

piano strutturale che vincolerà la città per i prossimi

venti anni ed in presenza di alcuni punti grigi dovuti alle

indagini della magistratura".



Ufficio Stampa On. Guglielmo Picchi

Il Popolo della Liberta'

www.picchi.info

ufficiostampa@picchi.info

+393397139078

+447795237867

+390667604624





blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl