LUCA GHELF Un patto fra Provincia, associazioni e istituti bancari per agevolare il credito

Allegati

11/mar/2009 17.15.46 Luca Ghelfi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Modena, 11 Marzo 2009

COMUNICATO STAMPA

 

Crisi economica a Modena

 

Luca Ghelfi:

Un patto fra Provincia, associazioni e istituti bancari per agevolare il credito

 

In un momento di crisi congiunturale tanto preoccupante è necessario operare a favore dell’impresa con modalità visibili e concrete, ispirandosi alla diligenza del buon padre di famiglia che interviene deciso, tagliando gli sprechi, e guardando all’essenziale.

La Provincia può agire in questo senso perché ne ha le competenze sia territoriali che d’azione: l’ente dovrebbe procedere elaborando le linee guida di un protocollo operativo concertato ed approvato con le associazioni di categoria. L’obiettivo è giungere ad un patto tra associazioni, Consorzi Fidi e banche del territorio finalizzato a garantire la continuità dell’erogazione del credito alle piccole e medie imprese. Saranno così le associazioni di settore a identificare, garantire e segnalare agli istituti di credito le imprese che necessitano di interventi urgenti. Una soluzione possibile per sostenere economia e occupazione locale sono le linee di credito dirette tra banca e azienda, coperte in parte, dalla garanzia dei Consorzi Fidi e con tassi di interesse ammortizzati.

Non c’è tempo da perdere: le scadenze prossime preoccupano le imprese, anche quelle più solide. Il pagamento delle imposte, dei contributi e delle tredicesime sono ormai appuntamenti difficili da affrontare anche per le aziende strutturalmente sane, comunque colpite dal momento economico mondiale molto complesso. Aiutare l’impresa vuol dire aiutare le persone, i lavoratori, dare una speranza: il disagio che diventa emergenza, e disperazione, nasce fra queste fasce di popolazione in difficoltà, fra gli immigrati. Bisogna operare in un’ottica di collaborazione, fuori dalla consueta contrapposizione fra imprenditori e lavoratori. E in quest’opera di mediazione la Provincia può e deve rivestire un ruolo chiave.

La Provincia dovrebbe attivarsi in fretta promuovendo incontri urgenti con le associazioni dei diversi distretti e differenziando tra loro i territori, le vocazioni e le specificità di ogni zona. Un modo per aprire una fitta rete di relazioni con le istituzioni bancarie per agire in fretta e concretamente.

 

Avv. Luca Ghelfi

Popolari Liberali – PDL

Candidato alla presidenza della Provincia di Modena

Ufficio Stampa:

Simona Lonero

Tel.: +39 347 7968290

Email: luca_ghelfi@alice.it

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl