CROCIFISSO: PICCHI (PDL) simbolo di identità europea

CROCIFISSO: PICCHI (PDL) simbolo di identità europea "La sentenza della Corte di Strasburgo è aberrante, il crocifisso non è simbolo religioso, è molto di più, è il simbolo della nostra identità di europei delle nostre comuni radici cristiane".

03/nov/2009 19.43.53 Guglielmo Picchi Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"La sentenza della Corte di Strasburgo è aberrante, il crocifisso non è simbolo religioso, è molto di più, è il simbolo della nostra identità di europei delle nostre comuni radici cristiane." Così Guglielmo Picchi, deputato del PDL commenta la sentenza della Corte di Strasburgo che conferma che i crocifissi non devono essere presenti nelle aule scolastiche. "Il politically correct e un certo laicismo sottomesso negano alle nuove generazioni la possibilità di conoscere le proprie radici comuni e storiche europee.  Difendere l'identità europea e le proprie radici vuol dire difendere la nostra cultura occidentale, gli elevati diritti civili e il grado di libertà di cui godiamo, negarla vuol dire rassegnarci al declino e alla cancellazione".
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl