Regione Lazio , Iervolino: “Abbiamo bisogno di una grande dibattito e non di stanze chiuse”

Regione Lazio, Iervolino: "Abbiamo bisogno di una grande dibattito e non di stanze chiuse" Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della giunta nazionale di Radicali Italiani "E' bene ricordare ai nostri interlocutori che la Lista Bonino Pannella non ha mai fatto parte della giunta di centro sinistra che ha governato la Regione Lazio, quindi per noi impossibile difendere, senza se e senza ma, il loro lavoro amministrativo, cosa che per coerenza dovrebbero fare gli altri.

22/dic/2009 16.19.03 Associazione Radicali Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il comunicato disponibile anche in allegato. Grazie e buona giornata!

Regione Lazio, Iervolino: “Abbiamo bisogno di una grande dibattito e non
di stanze chiuse”

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della giunta nazionale di
Radicali Italiani

“E’ bene ricordare ai nostri interlocutori che la Lista Bonino Pannella
non ha mai fatto parte della giunta di centro sinistra che ha governato la
Regione Lazio, quindi per noi impossibile difendere, senza se e senza
ma, il loro lavoro amministrativo, cosa che per coerenza dovrebbero fare
gli altri. In questi cinque anni delle cose egregie sono state fatte e
questo innegabile, ma restano molti problemi irrisolti, mi riferisco
alla sanit, ai rifiuti, alla mancanza di laicit ed ai costi della
partitocrazia. Noi siamo convinti che su questi temi possiamo dare un
grande contributo di rinnovamento, di legalit e di trasparenza. Vogliamo
lottare e conquistare spazi di democrazia, cos come abbiamo fatto in
questi ultimi mesi che ci hanno visti protagonisti del pressing sulle
Istituzioni in merito all’approvazione della norma che estende il
regolamento dei referendum regionali abrogativi a quelli propositivi. Con
la nostra azione, e senza avere un eletto in Consiglio, siamo stati capaci
di rendere attuativo uno strumento reale di democrazia, unico per le
regioni a statuto ordinario. E’ questo che chiediamo: riconoscimento delle
nostre idee, dibattito e soluzioni alle grandi questioni dei nostri
giorni. Tutto questo sar possibile solo quando il Pd Lazio ci “conceder”
un’interlocuzione paragonabile a quella riconosciuta all’Udc, che, come
noi, nell’ultima legislatura non ha governato la Regione. Per garantire il
massimo contributo della nostra Lista abbiamo bisogno di dialogare, e
magari scontrarci, pubblicamente e non in una stanza chiusa. Proprio per
questo, cos come feci durante le loro ultime primarie, invito il
segretario del Pd Lazio Alessandro Mazzoli ad un confronto con il
sottoscritto a Radio Radicale, come sempre, conoscere per deliberare!”



Massimiliano Iervolino
Membro di Giunta di Radicali Italiani
via di Torre Argentina 76
00186 Roma
3453652220
m.iervolino@radicali.it
www.massimilianoiervolino.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl