Anche i laici votano!

02/set/2006 19.56.00 Radicali Europei Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Anche i laici votano!


 

Si è concluso di recente il “meeting di Rimini” un’interessante manifestazione marcatamente Teocon che offre molti spunti.


Certamente l’evento che salta all’occhio è il continuo piegarsi di tutti gli esponenti politici, che bonariamente si sono presentati con il capello ed il crocifisso in mano pur di raccattare qualche voto da CL & Co.


Come Radicali Europei non possiamo restare silenti a questo show ove si è fatto a gara a chi fosse più confessionale, anche questo allontana l’Italia dalla media europea ma certamente non può essere determinato solo dal tessuto cattolico della società. Siamo ben lontani dalla Spagna di Zapatero e perfino dalla Germania, ove c’è una maggiore coscienza ed attenzione su temi importanti quali i diritti di ogni singolo uomo.


 

Serve dunque il rilancio del pensiero laico, non fine a se stesso ma come forma di progresso sociale e per questo è sempre più importante confrontarsi con l’Europa che ha più volte dimostrato coraggio di scegliere la ragione rispetto la fede. Certo la nostra storia nazionale non si può abbandonare ma valorizzarne i momenti di trionfo laico, per questo è importante coesione e collaborazione tra tutti i laici al fine di passare da un’Italia cattolica ad  un’Europa laica.


Risulta però evidente che molti poltici devono ancora capire che anche i laici votano!



Radicali Europei
radicalieuropei.splinder.com

No Taleban
No Vatican
No Pannellalian

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl