comunicato stampa, Unioni Civili/ Bernardini e Iervolino: Richiesta di incontro urgente al Sindaco di Roma Walter Veltroni.

comunicato stampa, Unioni Civili/ Bernardini e Iervolino: Richiesta di incontro urgente al Sindaco di Roma Walter Veltroni.

19/set/2007 11.49.00 Associazione Radicali Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

19/09/2007

comunicato stampa

 

Unioni Civili/ Bernardini e Iervolino: Richiesta di incontro urgente al Sindaco di Roma Walter Veltroni.

 

Ill.mo Sindaco,

lo scorso 5 giugno l’Associazione Radicali Roma, insieme ad alcuni esponenti politici romani e dirigenti di organizzazioni laiche e GLBT, ha depositato in Campidoglio 10.263 firme al fine di presentare in Aula Giulio Cesare una delibera di iniziativa popolare avente ad oggetto l’istituzione del Registro delle Unioni Civili nel nostro Comune. Sono ormai trascorsi diversi mesi e la maggioranza da Lei rappresentata ha finora eluso la questione.

Preso atto che dall’inizio del Suo secondo mandato a Sindaco di Roma, noi radicali pur facendo parte della coalizione vincente non siamo mai stati invitati a nessun vertice di maggioranza e che allo stesso tempo non abbiamo mai avuto l’onore di incontrarLa, cosa da Lei abitualmente concessa ad altre forze politiche, Le chiediamo un confronto urgente per porre alla Sua attenzione l’importanza laica della nostra iniziativa e per conoscere la Sua opinione in merito.

A nostro parere è assolutamente opportuno e necessario che tale incontro avvenga prima del 14 ottobre, data durante la quale si terranno le primarie del Partito Democratico: i 10.263 firmatari della delibera popolare, i sostenitori delle varie associazioni che compongono il comitato promotore e soprattutto i cittadini italiani, hanno diritto in vista di quell’appuntamento di conoscere (per deliberare!) la Sua posizione sui diritti civili, soprattutto perché questo tema così cruciale nella singolare realtà italiana non ha costituito oggetto di dibattito tra i candidati alla segreteria del PD. La laicità delle istituzioni è un punto di sicura importanza ed attualità nell’agenda del nostro paese e certamente avrebbe trovato lo spazio dovuto qualora la candidatura di Marco Pannella non fosse stata rigettata.

In attesa di una Sua risposta le auguriamo buon lavoro.

 

Rita Bernardini, Segretaria di Radicali Italiani

Massimiliano Iervolino, Segretario dell’Associazione Radicali Roma

 

www.radicaliroma.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl