comunicato stampa, Lettera aperta ai meetup romani di Beppe Grillo.

08/nov/2007 14.30.00 Associazione Radicali Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Lettera aperta ai meetup romani di Beppe Grillo.

 

Abbiamo la possibilità di unire le nostre forze, insieme ad altre associazioni di cittadini che lo vorranno, per condurre una iniziativa politica concreta riguardante la trasparenza del Consiglio comunale di Roma. Propongo da subito a voi e a chiunque altro fosse interessato di dar vita ad un comitato promotore per presentare e raccogliere le firme sulla delibera di iniziativa popolare inerente all’anagrafe pubblica .

 

Mi rivolgo a voi iscritti e coordinatori dei meetup romani di Beppe Grillo visto che, in questi mesi, avete più volte dimostrato quanto vi interessa la trasparenza e la legalità dei nostri eletti. Sappiamo bene quanto sia difficile, per non dire impossibile, avere una informazione corretta e quanto il rapporto tra eletto ed elettore  vada sempre più deteriorandosi. Come radicali abbiamo da sempre posto la questione della pubblicità della vita istituzionale e dell'einaudiano "conoscere per deliberare" applicato in primo luogo alla responsabilità di chi è chiamato a rappresentare un territorio e i suoi abitanti. Oggi tutto questo potrebbe essere più semplice grazie ad internet. L’Associazione Radicali Roma ha intenzione di avviare una raccolta firme per una delibera di iniziativa popolare in materia di “anagrafe pubblica”. Attraverso questo strumento di democrazia partecipata chiederemo che sul sito del Comune di Roma vengano predisposte delle apposite pagine web per seguire l’attività di ogni consigliere comunale e di ogni atto riconducibile all’amministrazione capitolina. Potremmo iniziare proprio da Roma, attraverso una raccolta firme su una iniziativa popolare, nella speranza che altri partiti politici, altri cittadini ed altre associazioni vogliano fare lo stesso nella propria città di appartenenza per una vera rivoluzione di trasparenza. So bene quanto siamo distanti su molti temi della politica italiana ma, in continuità della migliore storia radicale, ho sempre creduto che si possano condurre anche singole battaglie politiche con chi su tutto il resto la pensa diversamente da me, ed è per questo che vi chiedo di incontrarci per tracciare un cammino comune su questa iniziativa. Il testo della delibera è consultabile alla pagina web http://www.radicaliroma.com/news/2672

 

In attesa di una vostra risposta, vi auguro buon lavoro.

 

Massimiliano Iervolino
Segretario Associazione Radicali Roma
via di Torre Argentina 76
00186 Roma
3392500303
m.iervolino@radicali.it
www.radicaliroma.com

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl