Unioni Civili, Iervolino: "Il nostro primo obiettivo è stato raggiunto, la delibera è stata inserita all'ordine dei lavori del 28 novembre."

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino, Segretario dell'Associazione Radicali Roma (primo firmatario della proposta di delibera di iniziativa popolare sul Registro delle Unioni Civili a Roma): " Il primo obiettivo dell'associazione Radicali Roma è stato raggiunto, è stato sconfitto "l'anno del mai".

26/nov/2007 18.00.00 Associazione Radicali Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 Unioni Civili, Iervolino: “Il  nostro primo obiettivo è stato raggiunto, la delibera è stata inserita all’ordine dei lavori del 28 novembre.”  

 

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino, Segretario dell'Associazione Radicali Roma (primo firmatario della proposta di delibera di iniziativa popolare sul Registro delle Unioni Civili a Roma):

 

“ Il primo obiettivo dell’associazione Radicali Roma è stato raggiunto, è stato sconfitto “l’anno del mai”. La decisione della conferenza dei capigruppo di inserire la delibera popolare sul registro delle unioni civili all’ordine dei lavori del 28 novembre è un atto dovuto, ma per nulla scontato, nel rispetto dei 10263 firmatari.

Dopo quindici anni di giunte di centro sinistra, finalmente si arriverà ad una discussione e ad una votazione in Aula Giulio Cesare. Colgo l’occasione per ringraziare tutti coloro che, in questi giorni, si sono spesi  per far rispettare lo statuto, in primis Gianluca Santilli (PD) presidente del VI° consiglio municipale. Nei prossimi giorni lavoreremo per cercare una maggioranza che approvi la delibera sulle coppie di fatto.”

 

 

www.radicaliroma.com

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl