Maria Di Marcantonio , Iervolino “Si risolvi urgentemente il suo caso”

Maria Di Marcantonio, Iervolino "Si risolvi urgentemente il suo caso" Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della direzione nazionale di Radicali Italiani e delegato ai diritti umani per la Provincia di Roma "Quanto denunciato dall'associazione "Viva la Vita Onlus" in merito allo stato di abbandono di Maria Di Marcantonio, malata da anni di Sla, esige, nel pi breve tempo possibile, una risposta seria e concreta.

21/ott/2009 20.38.59 Associazione Radicali Roma Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Il comunicato disponibile anche in allegato. Grazie e buon lavoro!

Maria Di Marcantonio, Iervolino “Si risolvi urgentemente il suo caso”

Dichiarazione di Massimiliano Iervolino membro della direzione nazionale
di Radicali Italiani e delegato ai diritti umani per la Provincia di Roma

“Quanto denunciato dall'associazione “Viva la Vita Onlus” in merito allo
stato di abbandono di Maria Di Marcantonio, malata da anni di Sla, esige,
nel pi breve tempo possibile, una risposta seria e concreta. Mi appello
alle istituzioni competenti affinch si adoperino per fare il proprio
dovere, anche perch in un paese civile non dovrebbero esistere casi del
genere. Maria non pu continuare a vivere in questo stato di abbandono, si
risolvi urgentemente il suo caso!.”


Massimiliano Iervolino
Membro della Direzione Nazionale di Radicali Italiani
via di Torre Argentina 76
00186 Roma
3453652220
m.iervolino@radicali.it
www.massimilianoiervolino.it


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl