Comunicato stampa del 23/04/2003

ti (a Milano, con Dax morente, non hanno trovato di meglio da fare che caricare i compagni di Dax), ribadire che la Costituzione e la Democrazia in Italia sono nate dalla lotta contro il fascismo è una necessità teorica e politica.

23/apr/2003 21.50.29 Rifondazione di San Lazzaro Bo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Partito della Rifondazione Comunista di San Lazzaro di Savena
COMUNICATO STAMPA
In occasione della, ricorrenza del 25 Aprile il Circolo '"Antonio Gramsci'' del Partito della Rifondazione Comunista di San Lazzaro ritiene di dover richiamare l'attenzione sulla grave mediazione realizzata dal centrosinistra di San Lazzaro riguardo lo Statuto del Comune. Accogliendo la posizione del centrodestra, Il centrosinistra ha infine cancellalo dallo Statuto il richiamo all'Antifascismo, che era stato invece proposto in una prima formulazione. I comunisti di San Lazzaro considerano questo fatto l'ennesimo segnale della subordinazione, prima culturale che politica, del centrosinistra al centrodestra. In una situazione di pericoloso ritorno dello squadrismo fascista a livello nazionale e locale (ricordiamo innanzitutto l?orrendo assassinio di Dax a Milano e l'aggressione ai consiglieri di Rifondazione al Quartiere Savena), con le forze dell'ordine costantemente schierate a difesa delle squadracce di Forza Nuova e aggressive verso gli antifascis ti ( a Milano, con Dax morente, non hanno trovato di meglio da fare che caricare i compagni di Dax), ribadire che la Costituzione e la Democrazia in Italia sono nate dalla lotta contro il fascismo è una necessità teorica e politica. Diversamente si contribuisce a "sdoganare" ancora i fascisti, a minacciare la democrazia, uccidendo una seconda volta i Martiri Partigiani.
Partito della Rifondazione Comunista di San Lazzaro di Savena
COMUNICATO STAMPA
In occasione della, ricorrenza del 25 Aprile il Circolo '"Antonio Gramsci'' del Partito della Rifondazione Comunista di San Lazzaro ritiene di dover richiamare l'attenzione sulla grave mediazione realizzata dal centrosinistra di San Lazzaro riguardo lo Statuto del Comune. Accogliendo la posizione del centrodestra, Il centrosinistra ha infine cancellalo dallo Statuto il richiamo all'Antifascismo, che era stato invece proposto in una prima formulazione. I comunisti di San Lazzaro considerano questo fatto l'ennesimo segnale della subordinazione, prima culturale che politica, del centrosinistra al centrodestra. In una situazione di pericoloso ritorno dello squadrismo fascista a livello nazionale e locale (ricordiamo innanzitutto l?orrendo assassinio di Dax a Milano e l'aggressione ai consiglieri di Rifondazione al Quartiere Savena), con le forze dell'ordine costantemente schierate a difesa delle squadracce di Forza Nuova e aggressive verso gli antifascis ti ( a Milano, con Dax morente, non hanno trovato di meglio da fare che caricare i compagni di Dax), ribadire che la Costituzione e la Democrazia in Italia sono nate dalla lotta contro il fascismo è una necessità teorica e politica. Diversamente si contribuisce a "sdoganare" ancora i fascisti, a minacciare la democrazia, uccidendo una seconda volta i Martiri Partigiani.

______________________________________________________________
CELLULARI A PREZZI MAI VISTI SU BUYCENTRAL!

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl