GIULIO REGENI, BARBERA (PRC):"VOGLIAMO VERITA' E GIUSTIZIA"

GIULIO REGENI, BARBERA (PRC):"VOGLIAMO VERITÀ E GIUSTIZIA".

Persone Giovanni Barbera, Giulio Regeni
Luoghi Roma, Egitto
Organizzazioni Rifondazione Comunista, Amnesty International
Argomenti politica

Allegati

25/feb/2016 18.08.16 giovanni barbera Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

GIULIO REGENI, BARBERA (PRC):"VOGLIAMO VERITA' E GIUSTIZIA"


"Abbiamo partecipato, oggi, al presidio davanti l'Ambasciata dell'Egitto a Roma per chiedere giustizia e verità per Giulio Regeni. Una vicenda oscura che chiama direttamente in causa le autorità egiziane e i suoi servizi di sicurezza. Non è un mistero, infatti, che l'Egitto pratichi in maniera sistematica nei confronti di tanti suoi cittadini lo stesso tipo di trattamento riservato al ricercatore italiano.  Per questo motivo non ci accontenteremo di verità di comodo e chiediamo al nostro Governo di non farsi condizionare dagli interessi economici che legano il nostro paese all'Egitto. Aderiamo alla mobilitazione lanciata da Amnesty International  e da altre associazioni  e chiediamo  un'indagine internazionale non solo sulla morte di Regeni, ma anche di  tutti quei i casi di scomparsa, tortura e morte avvenuti nelle negli ultimi tempi per mano del regime egiziano, in modo che i responsabili di questi crimini possano essere identificati e portati davanti agli organi della giustizia internazionale". Lo dichiara Giovanni Barbera, membro della segreteria politica del Prc di Roma.

Tel. 380 7119234




Questa e-mail è stata inviata da un computer privo di virus protetto da Avast.
www.avast.com
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl