SINISTRA, BARBERA (PRC): "NO A PRIMARIETTE, FARSA DANNOSA"

SINISTRA, BARBERA (PRC): "NO A PRIMARIETTE, FARSA DANNOSA".

Persone Giovanni Barbera
Luoghi Roma, Bray
Organizzazioni Rifondazione Comunista, Partito Democratico
Argomenti politica

11/mar/2016 13.43.34 giovanni barbera Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
COMUNICATO STAMPA

SINISTRA, BARBERA (PRC): "NO A PRIMARIETTE, FARSA DANNOSA"


"Troviamo assurdo che, a sinistra, si possa solo pensare di fare le primarie su progetti che sono incompatibili tra di loro. La candidatura di Fassina al Campidoglio nasce proprio con l'idea di costruire una lista che unifichi la sinistra anti-liberista e che sia alternativa al Pd e alle politiche portate avanti anche dalle precedenti amministrazioni di centrosinistra. E' evidente che né Marino (che è stato parte del problema), né Bray (sostenuto non a caso da D'Alema e Amato), ma neanche Peciola & soci (che aspirano solo a recuperare il rapporto con il Pd per garantirsi qualche "poltroncina" sicura),  sono in grado di incarnare, per motivi diversi, tale progetto che ha un respiro politico che va oltre  le elezioni. Chi lavora per progetti diversi lo dica chiaramente, senza alimentare ulteriore confusione a sinistra. Le "primariette" a sinistra sarebbero solo una farsa dannosa".

E' quanto dichiara Giovanni Barbera, componente della segreteria del Prc di Roma.

Tel. 380 7119234
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl