CINEMA: MELILLO-SDI, TAGLI ASSURDI, SITUAZIONE DRAMMATICA

Roma, 23 novembre - "Lo SDI del Lazio raccoglie l' invito degli organizzatori degli Stati Generali dello Spettacolo e fa sapere che sarà presente il 29 novembre al Centro Congressi Caprinica" - si legge in una nota di Gianluca Melillo, Responsabile Sport, turismo e spettacolo dello SDI Lazio.

Allegati

23/nov/2005 04.48.16 Melillo SDI Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
 

CINEMA: MELILLO-SDI, TAGLI ASSURDI, SITUAZIONE DRAMMATICA

 

Roma, 23 novembre - “Lo SDI del Lazio raccoglie l’ invito degli organizzatori degli Stati Generali dello Spettacolo e fa sapere che sarà presente il 29 novembre al Centro Congressi Caprinica” - si legge in una nota di Gianluca Melillo, Responsabile Sport, turismo e spettacolo dello SDI Lazio.  “La devastante politica di tagli finanziari sulla cultura in genere ed il cinema in particolare” - dice il giovane dirigente dello SDI - “non fa altro che dimostrare l’ inadeguatezza di questo Governo, che non vede mai al di là del proprio naso”. “Il settore dello spettacolo” - prosegue Melillo - “non soltanto ha dato e dà lustro al nostro Paese, ma crea occupazione e posti di lavoro per tantissime persone”. “Ci auguriamo” - conclude il giovane Responsabile Sport, turismo e spettacolo - “che il Governo si renda conto dell’ assurdità dei tagli che ha previsto in Finanziaria e modifichi la rotta, per evitare che la situazione si faccia ancor più drammatica”.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl