DOPING: MELILLO (RNP), E’ UN BOLLETTINO DI GUERRA

DOPING: MELILLO (RNP), E' UN BOLLETTINO DI GUERRA

Allegati

02/mar/2006 05.01.37 Melillo SDI Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
Federazione SDI / Rosa nel Pugno del Lazio 
 
 

DOPING: MELILLO (RNP), E’ UN BOLLETTINO DI GUERRA

 

Roma, 2 marzo - “Siamo oramai arrivati ad bollettino di guerra, fra retate ed arresti, non ultima quella compiuta stamattina a Napoli,” - dice Gianluca Melillo, Responsabile Cultura, Sport e Turismo della RNP Lazio- “che coinvolgono centinaia di medici, istruttori di palestre ed anche atleti.” - “E’ indubbio che le Forze dell’ Ordine, a cui vanno i nostri ringraziamenti per il loro prodigarsi nella lotta al traffico ed allo spaccio di sostanze dopanti ed anabolizzanti, abbiano compreso appieno la portate del problema” - prosegue il giovane dirigente RNP - “ma continua a latitare, colpevolmente, il mondo della politica.”

 
 
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl