[SDI-Sicilia] Termovalorizzatori

11/set/2006 03.10.00 Partito Socialista Italiano - Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

 

 

 

 

 

SDI

Socialistidemocratici italiani

Comitatoregionale siciliano

 

Via GiuseppeDe Spuches n°11

90141 Palermo

Tel.335\8026328

regionale@socialistisiciliani.org

www.socialistisiciliani.org

 

 

Palermo 06 Settembre 2006

 

COMUNICATOSTAMPA

 

 

 

 

 

Giovanni Bruno Vice-segretario regionale del partito,partecipando stamattina al sit in davanti la Presidenza della Regione con ideputati dello SDI  Maurizio Ballistreri e Salvatore La Manna hadichiarato:

 

 

BRUNO (SDI) “ IL GOVERNO CUFFARO CAMBI RAPIDAMENTELA SUA POLITICA SU ENERGIA E RIFIUTI.”

 

Il Governo Cuffarocambi rapidamente indirizzo sulla politica riguardante energia e rifiuti; da cinquantaanni a questa parte quando si vuole costruire un inceneritore proponendolo comeuna novità tecnologica si dice di tutto  e di più. Nessun dottore, nessunapubblicazione biomedica solleva il cittadino dalle apprensioni che derivanodall'avere nelle vicinanze, o una discarica o un inceneritore. Quest'ultimonelle complesse e spesso sconosciute reazioni chimiche di combustione trasformamateriali leggermente tossici in altamente tossici, come la Diossina. Imateriali solidi prodotti necessitano di un costante sorveglianza in quantotossici e nocivi, quelli gassosi vengono dispersi nel vento. Da sette anni ilpresidente Cuffaro è Commissario Delegato per l’emergenza rifiuti inSicilia , è nata una nuova Agenzia Regionale , in Sicilia esistono ben 26 ATO,trasformati ormai in macchine mangiasoldi e strumento di prebende varie,credoche ormai è giunto il tempo di  mettere un punto fermosull’argomento con una dura presa di posizione da parte delcentrosinistra regionale ; questo sarà argomento di discussione nella riunionedell’Unione regionale di lunedì 11.”

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl