Lo Sdi sulle elezioni primarie a Palermo

13/nov/2006 17.49.00 SDI Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SDI Socialisti Democratici Italiani
Federazione Provinciale di Palermo

Palermo, 13/11/2006

COMUNICATO STAMPA

“Le primarie non diventino un regolamento di conti dentro l’Unione e dentro i partiti”
Le elezioni primarie per la scelta del candidato a Sindaco di Palermo del centrosinistra sono una straordinaria occasione di mobilitazione democratica per le difficili elezioni che aspettano il centrosinistra, decisivo anche per le elezioni provinciali successive.
Ci auguriamo che lo strumento per scegliere il miglior candidato per vincere non si trasformi in una competizione interna ai partiti o al centrosinistra per affermare posizioni di forza. Il nostro obbiettivo è di arrivare alla designazione di un candidato che raccolga i maggiori consensi possibili non solo dentro l’Unione, che non sarebbero bastevoli, ma anche in quella enorme fascia di astensionismo che esiste a Palermo e nei delusi che cinque anni fa hanno dato fiducia al centrodestra.
Lo SDI valuterà le candidature in campo quando saranno ufficiali , senza velleitarismi di sorta, e sceglierà di appoggiare il candidato che risponda a questi requisiti, fermo restando che chiunque sia il vincitore delle primarie sarà il candidato che i socialisti sosterranno fino in fondo.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl