Lo Sdi a sostegno di Pannella contro la pena di morte

04/gen/2007 13.50.00 SDI Sicilia Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

SOCIALISTI DEMOCRATICI ITALIANI
Comitato Regionale Siciliano

Palermo, 04/01/2007

COMUNICATO STAMPA
"Lo SDI a sostegno del satyagraha di Pannella contro la pena di morte"

La tragica esecuzione di Saddam Hussein e lo sciopero della fame intrapreso da Marco Pannella hanno riaperto il dibattito sulla pena di morte. "Credo che bene stia facendo il Governo a porre la questione presso le Nazioni Unite - dichiara il Vicesegretario regionale dello SDI Giovanni Bruno - intanto è urgente ed opportuno sostenere l'ennesima, drammatica e nobilissima, prova di coraggio politico che Pannella sta offrendo per giungere ad una moratoria universale delle esecuzioni."
A sostegno della battaglia nonviolenta di Pannella, cui va la piena e convinta adesione dei socialisti siciliani, lo stesso Giovanni Bruno insieme a Massimo Abbate (Segretario provinciale SDI) e Marco Mascellino (Vicepresidente del Consiglio Comunale di Petralia Sottana e Segretario Generale del Gruppo Parlamentare "Uniti per la Sicilia" all'ARS) hanno intrapreso un giorno di sciopero della fame. "Un piccolo sacrificio simbolico in nome di un grandissimo obiettivo: rendere il 2007 appena iniziato un anno storico, il primo senza la pena di morte - conclude Bruno - già tre secoli fa Cesare Beccaria aveva denunciato la crudeltà e l'inutilità della pena capitale. Speriamo che con la forza della non-violenza riesca a cogliere questo storico obiettivo."




------------------------------------------------------
Passa a Infostrada. ADSL e Telefono senza limiti e senza canone Telecom
http://click.libero.it/infostrada04gen07


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl