Melillo =28SDI=29: Legge “antiviolenza” negli stadi=2C una buona legge.

Melillo =28SDI=29: Legge antiviolenza negli stadi=2C una buona legge.

04/apr/2007 14.20.00 Melillo SDI Lazio Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Comunicato Stampa

Roma, 04/04/07


Melillo (SDI): Legge “antiviolenza” negli stadi, una buona legge.



“Finalmente il decreto antiviolenza negli stadi è legge. Ed è una buona
legge, anche se può e deve essere migliorata – è quanto dichiara Gianluca
Melillo Responsabile Sport, Spettacolo e Turismo dello SDI Lazio.

“La norma introduce molte novità destinate a società calcistiche e
tifoserie – continua Melillo – tra le altre: il divieto di vendere biglietti
in blocco al tifo ospite; il bando di bengala, petardi, bastoni e quanto
altro possa creare pericolo alle persone; l'interdizione dagli impianti
sportivi per gli ultrà violenti e recidivi; i biglietti gratis ai minori di
14 anni accompagnati da un genitore o un parente; la proibizione di
manifestazioni del tifo che incitino alla violenza; l'obbligo per le società
di adeguare gli stadi ai nuovi standard di sicurezza.” Mi pare che le buone
intenzioni ci siano tutte - conclude il giovane dirigente dello SDI – adesso
bisogna solo avere la forza di concretizzarle”.


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl