SCAVUZZO (PS): “Lasciare andare Eluana, salvare lo stato di diritto”

SCAVUZZO (PS): "Lasciare andare Eluana, salvare lo stato di diritto" Domani, sabato, a partire dalle ore 17.30 davanti la prefet a Palermo la federazione palermitana del Partito Socialista partecipa alla manifestazione a sostegno di Eluana Englaro.

06/feb/2009 22.18.57 Gianfranco Scavuzzo Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Domani, sabato, a partire dalle ore 17.30 davanti la prefet a Palermo la federazione palermitana del Partito Socialista partecipa alla manifestazione a sostegno di Eluana Englaro.

 


Dichiarazione di 
GIANFRANCO SCAVUZZO
 (Coord. Partito Socialista - Bagheria; Responsabile Organizzazione PS Palermo)

“Se gli italiani in questi mesi si sono schierati in larghissima maggioranza dalla parte di Eluana e di suo padre Beppino, non l’hanno fatto soltanto per semplice compassione, quanto invece perchè hanno capito veramente che la vicenda personale di questa donna, condannata ad una non-vita da troppi anni, potesse servire per garantire a tutti i cittadini di poter disporre in autonomia ed esclusivamente secondo la propria coscienza della propria vita.
Questo raptus teocratico del governo Berlusconi, del suo ministro Sacconi e di altri oscuri personaggi della scena politica e dell’informazione come Paola Binetti e Giuliano Ferrara, la loro inaudita violenza istituzionale e politica sono insostenibili in uno stato di diritto, come l’Italia raramente è riuscita a dimostrare di essere:
Minacciare modifiche della Costituzione per ottenere quanto la legge nega è eversione della democrazia; stare accando ad Eluana nella sua ultima battaglia significa salvare lo stato di diritto, la libertà e la dignità di tutti i cittadini.”

 

 
 
 D

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl