L'Altro Sud condanna Bertolaso per le sue dichiarazioni

02/mag/2010 19.41.08 L'Altro Sud-UDS Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

E' di questi giorni il clamore delle dichiarazioni di Bertolaso sul rischio di eruzione del Vesuvio. Particolare attenzione è stata dedicata ad Ischia. "L'Epomeo - ha dichiarato Bertolaso - potenzialmente ha il colpo in canna pegggiore di tutti." Lo stesso sottosegretario ha poi affermato: "al momento il vulcano è tranquillo", ed il direttore dell'Osservatorio Vesuviano, Marcello Martini, ha precisato che non esistono pericoli imminenti. Quale allora la necessità di tanto clamore? Se è vero che a pensar male si fa peccato ma spesso ci si azzecca, verrebbe da pensare che si sta preparando l'ennesimo attacco a Napoli ed alla sua economia, alle porte della stagione turistica. Già lo scorso anno l'attenzione mediatica riservata al black-out di Capri e Ischia e al presunto mare inquinato dell'Isola Azzurra, aveva l'amaro sapore di un boigottaggio nei confronti dei simboli del turismo campano. Nessuno di noi può provare che dietro tali attacchi ci sia un disegno preciso, ma la violenza e la frequenza di questi inducono a pensarlo.

L'Ufficio Stampa de L'Altro Sud

WWW.laltrosud.it/laltrosud@laltrosud.it

 

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl