PACS Day: uguali diritti per tutti.

dei presìdi in favore dei Patti di convivenza e solidarietà a Roma,

Allegati

13/gen/2006 17.24.00 Radicali di sinistra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 

PACS Day: uguali diritti per tutti.
Prodi e l'Unione compiano un scelta chiara per l'estensione dei diritti e delle libertà civili.

In sostegno dei PACS i Radicali di sinistra, oltre ad aderire alla manifestazione "Tutti in PACS", hanno organizzato dei presìdi in favore dei Patti di convivenza e solidarietà a Roma, Milano, Pavia, Cremona, Pisa, Orte (Vt), Cerveteri (Rm), Palestrina (Rm), Borgorose (Ri).
 
Comunicato stampa
 
 
Lo Stato italiano impone alle famiglie e alle coppie di fatto una drastica scelta fra due sole opzioni: matrimonio o assenza assoluta di qualsiasi riconoscimento giuridico e di tutela, mentre nessun tipo di riconoscimento è previsto per le coppie omosessuali ed i single.
Milioni di cittadini vengono così esclusi dalla titolarità di diritti fondamentali in quanto non conformi ad una morale di Stato autoritaria e anacronistica.
I Radicali di sinistra - www.radicalidisinistra.it - sono convinti che sia lo Stato a doversi adeguare alle necessità dei cittadini e non il contrario.
 
Riteniamo doveroso il riconoscimento di coppie e famiglie di fatto attraverso le Unioni civili (PACS), rispondendo a necessità reali come l'assistenza in ospedale, le volontà testamentarie, la reversibilità pensionistica, il diritto di subentro nei contratti di affitto.
 
Chiediamo il pieno riconoscimento della pluralità dei modelli di famiglia, per la non discriminazione in base all'orientamento sessuale e di genere, il riconoscimento anche per i single del diritto all'affido e all'adozione di minori.
 
Vogliamo che i cittadini omosessuali possano scegliere di regolare la propria vita e i propri affetti optando fra le stesse alternative giuridiche a disposizione dei cittadini eterosessuali, attraverso l'estensione del matrimonio anche alle coppie omosessuali.

In sostegno dei PACS i Radicali di sinistra, oltre ad aderire alla manifestazione "Tutti in PACS", hanno organizzato dei presìdi in favore dei Patti di convivenza e solidarietà a Roma, Milano, Pavia, Cremona, Pisa, Orte (Vt), Cerveteri (Rm), Palestrina (Rm), Borgorose (Ri).
 
 
Fabio Sannino 
Radicali di sinistra 
Responsabile diritti civili 
diritti@radicalidisinistra.it


 


Radicali di sinistra . il movimento dei cittadini libertari laici ecologisti . www.radicalidisinistra.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl