COMUNICATO STAMPA RETE LIBERAL

In merito alle ultime dichiarazioni del Premier Monti e del Ministro del Lavoro Fornero: RL nota con piacere la volontà del governo di procedere verso una reale riforma del mercato del lavoro che metta al primo punto l'occupazione.

Persone Fornero, Monti
Luoghi Italia
Argomenti lavoro, politica, diritto

02/feb/2012 22.02.04 Rete Liberal Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

In merito alle ultime dichiarazioni del Premier Monti e del Ministro del Lavoro Fornero:

RL nota con piacere la volontà del governo di procedere verso una reale riforma del mercato del lavoro che metta al primo punto l’occupazione.

 

“Ci auguriamo che il governo non si faccia intimidire e vada dritto verso la modifica dell’articolo 18 che risulta essere ancora uno dei nodi cruciali che impediscono un mercato del lavoro più moderno ed efficiente nel nostro Paese.

 

Riteniamo che il governo abbia il dovere di indicare con forza la via delle riforme strutturale che devono correggere le storture che hanno creato quel mix disastroso fatto di bassa crescita e largo precariato.

 

Notiamo con piacere infine che Monti abbia deciso di sfatare il tabù tutto italiano per cui lo stato deve garantire un lavoro fisso, indipendentemente dalle proprie capacità personali. E’ necessario un cambiamento culturale per cui sfidiamo il Governo e il Parlamento a una riflessione coraggiosa sulla revisione del primo articolo della Costituzione italiana affinché venga sancito il principio secondo cui la Repubblica Italiana non sia fondata sul lavoro bensì sulle libertà individuali”.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl