Emergenza Maltempo

08/feb/2012 21.34.35 Comitato dei 500 Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
Nel corso della storia, anche di quella più recente, i leader delle nazioni di tutto il mondo hanno affrontato con dignità, coesione ed organizzazione emergenze ben più difficilmente prevedibili e gestibili dell’ondata di maltempo che ha appena colpito il nostro paese, come ad esempio ha fatto il Giappone dopo il recente terremoto, la tsunami e la conseguente crisi nucleare.
Ecco perché il Comitato dei 500 ritiene che per:

- Paolo Scaroni, Amministratore  Delegato ENI
- Mauro Moretti, Amministratore  Delegato FS
- Pietro Ciucci, Amministratore  Delegato ANAS
- Carlo Tosti, Amministratore  Delegato ATAC
- Corrado Passera Ministro dello Sviluppo Economico e delle Infrastrutture e Trasporti

sia doveroso dimettersi e scusarsi con tutti i cittadini e le famiglie del popolo Italiano.
Laddove qualcuno di essi omettesse di comprendere le nostre ragioni, il Comitato dei 500 ed il suo team sarà ben lieto di confrontarsi.

Roberto Mezzaroma
Francesco Gasperoni
ed il Team del Comitato dei 500
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl