PACS nel programma dell'Unione. I Radicali di sinistra della Lombardia scendono in piazza al fianco dell'ArciGay

Allegati

13/feb/2006 15.16.24 Radicali di sinistra Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
PACS nel programma dell'Unione. I Radicali di sinistra della Lombardia scendono in piazza al fianco dell’ArciGay  
Cremona, Piazza Duomo, ore 18.30 sit-in di protesta ed informazione
 
I Radicali di sinistra della Lombardia scendono in piazza al fianco dell’ArciGay per protestare contro il mancato inserimento dei PACS nel programma dell’Unione, nel quale si ritrova solo un generico riferimento ai “diritti delle persone che fanno parte delle coppie di fatto”.
 
Troppo poco per persone che lavorano, vivono, soffrono, amano come tutti, e che per impegno e sensibilità danno tantissimo alla società italiana, ma che sono quotidianamente discriminati, offesi e vilipesi dalla “morale” dominante”.
 
I radicali di Sinistra sono convinti che sia lo Stato a doversi adeguare alle necessità dei cittadini, e non il contrario.
 
Per questo rifiutiamo ogni legislazione speciale o separata, ma inclusiva ed estensiva delle libertà di scelta e di progetto di vita attualmente previste per i cittadini e le coppie eterosessuali.
 
TUTTI DIVERSI, UGUALI DIRITTI. LIBERI TRA I LIBERI, UGUALI TRA GLI UGUALI.
 
Giacomo Bazzani
Responsabile comunicazione Radicali di Sinistra Lombardia
lombardia@radicalidisinistra.it 

 

 


Radicali di sinistra . il movimento dei cittadini libertari laici ecologisti . www.radicalidisinistra.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl