Alternativa Tricolore: Torino, inconcepibile la decisione di Fassino di regalare alloggi ai Rom.

23/gen/2014 14.43.37 Alternativa Tricolore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il Comune di Torino in questi giorni, con il patrocinio di alcune associazioni, sta effettuando lo sgombero del Campo Rom di Lungo Stura Lazio. La notizia che ci nlascia senza parole è che, gli 800 abitanti del campo, potranno scegliere tra il rimpatrio volontario, pura e semplice fantasia, un’area camping o addirittura un'alloggio "temporaneo".

 

Come è possibile che il Comune di Torino pensi prima ad un popolo che si macchia ogni giorno di furti, provoca disagi alla viabilità incendiando gomma per ricavare rame, che in passato si è macchiato di omicidi, un popolo che vive fuori ogni regola prima di pensare al proprio popolo?

 

Ricordiamo al Sindaco, e tutto il Consiglio Comunale, che Torino dal 2008, anno della crisi, è una delle città più colpite da povertà latente, ed è una tra le prime città dove cittadini sono sotto sfratto. Cosa hanno mai dato i rom alla città di Torino per essere cosi’ meritevoli? 

 

Noi di Alternativa Tricolore, chiediamo al Sindaco, On. Piero Fassino, ed a tutta la Giunta di stoppare immediatamente questo progetto, di sgomberare si il campo rom, che da anni ormai crea solo disagi agli abitanti del quartiere la barca, ma che cerchi soluzioni diverse, non possiamo pensare che i rom abbiano la precedenza su cittadini che pagano regolarmente tasse al Comune di Torino!

 

Alternativa Tricolore

Coordinamento Città di Torino

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl