Alternativa Tricolore: L'Ex Casa del Soldato nel degrado, burocrazia o volontà del Sindaco Doria?

02/feb/2014 18.45.57 Alternativa Tricolore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Denunciamo, con sconcerto, come il Comune di Genova ignori il problema che riguarda il degrado dell'ex Casa del Soldato, nel quartiere Sturla. Il sopralluogo dei Carabinieri ha constatato atti di vandalismo compiuti da parte di ignoti, presumibilmente tossici ed extracomunitari.

 

E' dal 2009, anno in cui vennero sfrattate ingiustamente le Associazioni d'Arma, che la struttura è andata incontro all'abbandono più assoluto. Nel 2012 correvano voci che il Governo aveva deciso di capitalizzare l'edificio, e prima ancora sembrava che fosse stato predisposto un bando per dare in locazione i locali ai privati.

 

Ora nel 2014 tutto è vergognosamente fermo, e riteniamo che tutto ciò sia frutto della burocrazia e della mala politica della Civica Amministrazione che, grazie al Sindaco Marco Doria, continua a disconoscere questa realtà, forse perché l'edificio è in stile razionalista e quindi probabilmente inviso al primo cittadino.

 

Con ogni probabilità denunceremo, al Ministero dell'Economia e delle Finanze, la situazione vigente affinché il contesto possa migliorare, e si possa giungere a una risoluzione definitiva.

 

Alternativa Tricolore

 

Federazione Provinciale di Genova

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl