Alternativa Tricolore: I Deputati Regionali siciliani del M5S mandano in deficit la Regione.

21/feb/2014 14:56:51 Alternativa Tricolore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Un buco da un milione di euro nei conti dell’Assemblea Regionale Siciliana. I questori dell’Assemblea lo hanno riscontrato analizzando la situazione, e si sono trovati a dover fronteggiare una situazione assolutamente critica ed inattesa.

 

Oltre ai servizi essenziali garantiti, con il budget standard iscritto in bilancio, l’Assemblea siciliana non può spendere nulla per il funzionamento dei gruppi parlamentari.

 

Gli uffici si ritrovano a gestire un buco provocato da alcuni gruppi che hanno assunto, personale esterno proprio, con i fondi destinati alle spese di funzionamento e non utilizzando i fondi per i portaborse, ben 3.180 euro a deputato, che possono essere spesi solo previa presentazione di documentazione.

 

Con grande, neanche tanta,  “sorpresa” a pesare sono soprattutto i 12 collaboratori del gruppo del M5S, che costano oltre 400 mila euro, non tenendo conto degli altri 17 che sono pagati con i fondi per i portaborse. Si evince quindi che quasi la metà del “buco” viene proprio dai “pentastellati”.

 

Questa non è che l’ennesima conferma che i “pentastellati” non sono diversi da quelli che loro dicevano di voler rottamare, hanno trasformato l’ARS in un contrattificio per parenti ed amici, questo comportamento è disdicevole e da condannare anche per via giudiziale.

 

Alternativa Tricolore

Coordinamento Regione Sicilia

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl