Alternativa Tricolore: Genova, il finto sgombero di un campo Rom.

02/giu/2014 12.15.41 Alternativa Tricolore Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

Non è più possibile sopportare una Civica Amministrazione che antepone agli interessi dei cittadini quelli degli extracomunitari clandestini e dei Rom!


Nonostante le proteste, inascoltate, degli abitanti la Municipalità, e gli Assessori della Giunta di centrosinistra, fa finta di sgomberare il campo nomadi di via Muratori, ma in realtà esso viene spostato, o meglio trasferito, poco lontano e nascosto alla vista dei cittadini da delle transenne.


Con ogni probabilità così diventerà un campo fisso con tutte le sue conseguenze, sia dal punto di vista della sicurezza, sia dal punto di vista igienico-sanitario. Si continua a non rispettare le norme comunitarie, che obbligano la costruzione di campi nomadi ai confini delle città, non viene rispettato il diritto alla sicurezza degli abitanti.


Una denuncia che, Alternativa Tricolore, continua e continuerà a portare avanti con fermezza e vigore nell'interesse del “bene comune” dimenticato dagli Amministratori genovesi, che dovrebbero, per la loro inettitudine, cambiare “mestiere”.


Alternativa Tricolore

 

Federazione Provinciale di Genova

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl