COMUNICATO STAMPA VELTRONI SCALFARO IL NUOVO CHE AVANZA

COMUNICATO STAMPA VELTRONI SCALFARO IL NUOVO CHE AVANZA Coordinamento Nazionale Gioventù Europea 3473550860 info@gioventueuropea.com www.gioventueuropea.com COMUNICATOSTAMPA VELTRONI-SCALFARO,GIOVENTU' EUROPEA: IL NUOVO CHE AVANZA.

27/lug/2007 12.10.00 Gioventù Europea Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Coordinamento Nazionale

Gioventù Europea

3473550860

info@gioventueuropea.com

www.gioventueuropea.com

 

 

 

 

COMUNICATOSTAMPA

VELTRONI-SCALFARO,GIOVENTU’ EUROPEA: IL NUOVO CHE AVANZA.

 

“Un’altraveltronata irrompe nel dibattito politico, questavolta ad essere chiamato in causa è l’ex Presidente della RepubblicaOscar Luigi Scalfaro, il quale ha speso grandi parolea supporto di Veltroni per la futura guida delPartito Democratico, anzi, sarà anche il presidente del comitato romano asostegno della sua candidatura.

Finqui nulla di male, se non per il fatto che Veltroniimpegnato in politica da oltre 30 anni, iniziando la suacarriere iscrivendosi alla Federazione Giovanile Comunisti Italiani edivenendo già nel 1976 consigliere comunale di Roma nelle file del PCI, èriuscito ad affermare che lui non è mai stato comunista e che rappresenta ilnuovo nell’attuale scenario politico. Parole che devonofar riflettere”.

DichiaraFederico Rocca responsabile nazionaledi Gioventù Europea.

“Comese non bastasse in questi giorni Veltroniha definito Scalfaro un solido punto di riferimentoper una nuova stagione politica.

Conquesta battuta, perché di altro non si può parlare, il papalaico del centro sinistra ha esagerato in tutto e per tutto, in terminianagrafici, politici e generazionali.

Scalfaro è stato uno deimaggiori esponenti della DC della prima Repubblica, ha ricoperto ogni sorta di incarico governativo e su di lui pendono alcune macchieche ne hanno fortemente minato la credibilità (vedesi il caso dei fondi neridel SISDE), e con rispetto parlando il prossimo settembre compirà 90 anni.

Sequesto è il nuovo che avanza nel Partito Democratico noi giovani possiamo ancherassegnarci . prosegue lanota – per altri 50 anni saremo costretti a vedere un film politico chepurtroppo va in scena a ciclo continuo e senza soluzione di interruzione.

Madel resto da un governo che si regge sul voto dei senatori a vita, tra i qualiil più giovane sfiora la soglia degli 80 anni cosa potevamo attenderci?.

Conil PD in Italia sta nascendo un nuovo mostro  - conclude Rocca- che vuole ricreare il vecchio apparato catto-comunistache ha distrutto questo Paese riducendolo nella condizioni in cui ci troviamo, aquesto punto serve uno scatto di orgoglio da parte delle nuove generazioni, èora di dire basta ad un sistema gerontocratico chevuole toglierci il futuro”.

 

Roma, 27 luglio 2007

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl