Zona industriale San Cesareo: Comunicato Stampa Fed. Fiamma Tricolore Castelli Romani e MOnti Prenestini

Zona industriale San Cesareo: Comunicato Stampa Fed. Fiamma Tricolore Castelli Romani e MOnti Prenestini "La zona industriale di San Cesareo, si amplierà di altri 25 ettari, e di questo la giunta comunale di San Cesareo, è ben contenta" - afferma Massimo Carletti della federazione Fiamma Tricolore Casteli Romani e Monti Prenestini - "Certo, sbandierare ciò come un'opportunità di crescita e sviluppo per la popolazione è bello, ma peccato che non corrisponda affatto alla realtà.

18/ott/2007 18.00.00 Fiamma Tricolore Castelli Romani - Roma Sud Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
"La zona industriale di San Cesareo, si amplierà di altri 25 ettari, e di questo la giunta comunale di San Cesareo, è ben contenta" - afferma Massimo Carletti della federazione Fiamma Tricolore Casteli Romani e Monti Prenestini - "Certo, sbandierare ciò come un'opportunità di crescita e sviluppo per la popolazione è bello, ma peccato che non corrisponda affatto alla realtà. Ci chiediamo, e vorremmo delle risposte, quali benefici possono essere elencati dopo la costruzione della già enorme area industriale a ridosso dell'autostrada Roma-Napoli? La risposta è nel passare una sera per le vie di San Cesareo" - continua Carletti - "quella che fino ad una decina di anni fa era una cittadina capace di mandare in piazza, sulle barricate, migliaia di persone, oggi è irriconoscibile; come altri paesi della provincia, il processo a divenire una borgata, anche brutta, al servizio di Roma, sembra ormai irreversibile. L'iper sfruttamento edilizio ed industriale ne sono una prova tangibile, dove al contempo di servizi se ne sono visti ben pochi, come sanno bene tutti i nuovi abitanti arrivati a San Cesareo negli ultimi tempi. Interi quartieri residenziali, abbandonati a se stessi, e intorno al quale si continuano a costruire case e case ed ora anche fabbriche. Se questo è lo sviluppo che tanto piace alla giunta di centro sinistra del comune sancesarese, avremmo preferito la restare sottosviluppati". In conclusione Carletti nota come "Affermare poi che i disagi per il traffico cittadino saranno irrilevanti, è dimostrare che non si conosce affatto la situazione delle strade interessate, al contrario di tutti quei pendolari che su quelle strade ci sprecano troppo tempo che da un bel pezzo non credono più alle favole".  
 
  
Federazione Fiamma Tricolore 
Castelli Romani - Monti Prenestini
fiammatricolore@gmail.com
2007-10-18
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl