CALCIO: SEGNI, VERGOGNOSO INTERVENIRE CON SOLDI PUBBLICI

Allegati

19/mar/2004 19.25.22 Ufficio stampa Partito dei liberaldemocratici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

COMUNICATO STAMPA

 

CALCIO: SEGNI, VERGOGNOSO INTERVENIRE CON SOLDI PUBBLICI

 

 

“Il calcio italiano è sommerso di debito e il massimo della vergogna sarebbe intervenire con soldi pubblici per delle società spendaccione. Il primo decreto salva debiti è stato una mezza vergogna, penso che il secondo sarebbe una vergogna completa” Dichiara l’onorevole Mario Segni, segretario del Partito dei liberaldemocratici.

 

 Roma, 19 marzo 2004

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl