DDL GASPARRI: SEGNI, "RITORNA IN PARLAMENTO LA VERGOGNA NAZIONALE"

Allegati

23/mar/2004 19.26.52 Ufficio stampa Partito dei liberaldemocratici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

 

 

 

COMUNICATO STAMPA

 

 

 DDL GASPARRI: SEGNI, "RITORNA IN PARLAMENTO LA VERGOGNA NAZIONALE"

 

 

"Ritorna in Parlamento una vergogna nazionale come la legge Gasparri. Siamo l’unico Paese occidentale che combatte il pluralismo dell’informazione invece di difenderlo. Spero che i deputati del centrodestra abbiano un sussulto di orgoglio e si ribellino alle imposizioni". Dichiara Mario Segni, segretario del Partito dei Liberaldemocratici. 

 

  

Roma,  23 marzo 2004

 

 

 

 

 

 

 

Ufficio stampa

Katya Camponeschi

Tel 06/6786240

Cell. 3475539583

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl