PATTO, NON STRUMENTALIZZARE LA MANIFESTAZIONE DI DOMANI

Allegati

28/apr/2004 22.28.21 Ufficio stampa Partito dei liberaldemocratici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

COMUNICATO STAMPA  

 

 

IRAQ: PATTO, NON STRUMENTALIZZARE LA MANIFESTAZIONE DI DOMANI

 

“Non partecipiamo alla manifestazione di pace di domani indetta dalle famiglie degli ostaggi, né come partito né come singoli cittadini,  perché non deve trasformarsi in una marcia politica.” Dichiara Stefano Pedica, vicesegretario del Patto dei liberaldemocratici.

“Per costruire la pace bisogna costruire un dialogo costruttivo fra le varie culture e religioni,  e per ricordarlo la scorsa settimana noi come partito abbiamo  manifestato con i moderati arabi europei, partendo dalla Moschea fino a San Pietro, per la liberazione degli ostaggi. Oggi vogliamo ribadire che siamo vicini e solidali alle famiglie degli italiani rapiti e proprio per evitare strumentalizzazioni non saremo presenti domani.”

 

Roma, 28 aprile 2004

 

Ufficio stampa Patto

Katya Camponeschi

Tel 06/6786240

Cell. 3475539583

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl