COORDINAMENTO GIOVANILE COMUNALE DI FORZA ITALIA PALMA: Un richiamo ai nostri ideali: Forza Italia deve essere in prima linea contro la criminalità

Allegati

04/mag/2004 15.39.12 Stefano Castellino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

Giovani Per la Libertà

Il Coordinamento Comunale
 
 
Un richiamo ai nostri ideali:

Forza Italia deve essere in prima linea contro la criminalità

 

Dopo l’ennesimo evento truce che si è consumato la notte scorsa a San Leone, i giovani di Forza Italia di Palma di Montechiaro richiamano il partito ai propri ideali esortando le cariche provinciali a mettersi, accanto a loro, in prima linea contro la cultura della morte. 
 

 

 

Dopo l’ennesimo evento truce che si è consumato la notte scorsa a San Leone, è sempre più manifesto il disagio sociale culturale e umano che colpisce i nostri giovani, giovani che lottano per il territorio…così una giovane vita viene spezzata.

Questo evento nella sua tragicità non può sorprendere chi conosce a fondo la realtà agrigentina, il giovane medio teme nello spostarsi fuori dal suo “territorio” per non incappare in scene simili che non sfociando, per fortuna, spesso nell’omicidio, rimangono nascosti agli occhi di chi non vuol vedere.

Il quadro generale viene completato da una dilagante criminalità nell’intera provincia come testimoniano i recenti fatti di Palma di Montechiaro.

Tutto ciò accade mentre alcuni giorni fa un esponente del coordinamento provinciale di F.I. demandava alla magistratura il compito di risolvere tale annoso problema.

Noi come coordinamento giovanile di Palma di Montechiaro, siamo in totale disaccordo, perché fedeli alla nostra carta dei valori, di cui un passo importante recita:

 Noi condividiamo e coltiviamo i valori della nostra TRADIZIONE CRISTIANA:
i valori irrinunciabili della vita, del bene comune, della libertà di educazione e di apprendimento, della pace, della solidarietà, della giustizia e della tolleranza verso tutti, inclusi gli avversari politici.

Crediamo quindi che stia alla politica, alla vera politica, assolvere il compito più importante e gravoso quello di educare le nuove generazioni e la popolazione tutta alla cultura dello stato e della legalità.

Demandiamo alla magistratura il solo e gia impegnativo compito di investigare e colpire i soggetti che delinquono, a noi il compito di prevenire educando.

Noi vogliamo che il nostro partito sia sempre in prima linea nella battaglie che riguardano la legalità, la trasparenza, l’antimafia, non vogliamo più assistere, per esempio, ad un consiglio comunale straordinario aperto sulla Legalità e Trasparenza (Palma di Montechiaro 27/04/04) in cui le massime cariche del nostro coordinamento provinciale siano assenti.

Noi non lasceremo mai ad appannaggio esclusivo della sinistra quelle battaglie di legalità che sono indispensabili per l’avvenire della nostra terra.

 

IL COORDINAMENTO GIOVANILE COMUNALE DI FORZA ITALIA

PALMA DI MONTECHIARO

 

 

Il coordinatore   

                                                                                                                                                           Stefano Castellino 
  

Palma di Montechiaro, 92020 Via  F.Cangiamila  n° 330  

e-mail: coordinamento@forzagiovanipalma.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl