PATTO SEGNI: PAGANINI, UN NUOVO MODO DI FARE POLITICA

Allegati

28/mag/2004 16.35.21 Ufficio stampa Partito dei liberaldemocratici Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

 

COMUNICATO STAMPA

 
PATTO SEGNI: UN NUOVO MODO DI FARE POLITICA

 

"Manifesti politici che rompono il panorama giurassico in cui le nostre città versano da alcuni giorni a questa parte". E' così che Pietro Paganini, candidato per il Patto Segni alle europee interviene per lanciare la sua campagna elettorale, le famose 3 scimmiette (non vedo non sento non parlo). Da questa mattina è visibile, in particolare sulle strade di Roma in prossimità delle università, un nuovo modo di fare politica: manifesti realizzati da un gruppo politico di giovani che con le poche risorse disponibili hanno creato un messaggio originale e innovativo che spezza un sistema rimasto immutato da ormai tre decenni. "Questi manifesti - afferma Paganini - hanno come target principale di riferimento i giovani e sono stati realizzati proprio per rompere con gli schemi classici della comunicazione politica". "Attraverso il finanziamento pubblico - conclude Paganini - candidati e politici ricoprono le città di carta, inquinando e deturpando senza ritegno. Noi non siamo contrari all'affissione purchè avvenga nel rispetto del territorio e dei cittadini evitando la copertura selvaggia di volti anonimi ma comunicando attraverso messaggi fatti di idee e progetti". 

 

Roma, 28 maggio 2004

 

 Ufficio stampa Patto

Tel.06/6786240

Responsabile Katya Camponeschi

Cell. 3475539583
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl