Coordinamento Giovanile di Forza Italia Palma di Montechiaro. Risposta alle accuse gratuite lanciateci attraverso le pagine del quotidiano "La Sicilia" da 4 ex-consiglieri di F.I.: Il Bene Comune non ha colore: le idee valide vanno valorizzate

Giovanile di Forza Italia di Palma di Montechiaro si sente in dovere di

Allegati

08/dic/2004 15.25.11 Stefano Castellino Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Giovani Per la Libertà

Il Coordinamento 

 

Coordinamento Giovanile di Forza Italia Palma di Montechiaro:

Il Bene Comune non ha colore: le idee valide vanno valorizzate
 

Il Coordinamento Giovanile di Forza Italia di Palma di Montechiaro si sente in dovere di replicare alle accuse gratuite lanciateci, attraverso le pagine del quotidiano “La Sicilia” del 7/12/2004, da 4 ex-consiglieri di F.I..

Quest’ultimi, prendendo posizione sulla richiesta di espulsione da F.I., presentata dall’ex-sindaco Dott. Gaetano Falsone, anch’egli di Forza Italia, accusavano gli organi competenti di non prendere provvedimenti contro chi, riportiamo testualmente: “non è stato capace di dare l’unità operativa a Forza Italia, permettendo perfino che il movimento giovanile si alleasse con esponenti politici della sinistra per alcune iniziative che non condividiamo affatto”.

Tale affermazione si commenta da sola e testimonia la pochezza politica e la scarsa sensibilità di chi l’ha scritta.

Le iniziative proposte dal nostro coordinamento, e dall’ex-consigliere DS Ignazio Brancato, sono palesemente di vitale importanza per la città di Palma; non condividerle è di per sé misterioso, arrivare ad evocare provvedimenti è realmente assurdo.

L’assurdità diventa ancora più incomprensibile se a chiedere questi provvedimenti è chi ha contribuito attivamente alla destituzione del proprio Sindaco.

La nostra linea politica è, e sarà sempre, coerente ai nostri principi.

Il nostro agire è, e sarà sempre, lineare: se una proposta è valida, se si persegue il bene comune, non importa il colore della bandiera del soggetto proponente, avrà sicuramente il nostro appoggio.

La Politica deve essere Servizio per la comunità, la Politica deve essere immune dagli interessi personali e deve sempre perseguire il bene comune.

Le richieste fatte al Commissario Straordinario, Dott. Antonino La Mattina, riguardavano il rilancio del patrimonio culturale ed artistico palmese e la diffusione nelle scuole della nostra Storia: come ci si può dichiarare contrari?

Dispiace ed è fortemente angosciante non ritrovare questo spirito di servizio nei propri amici di partito; siamo altresì onorati e orgogliosi di aver redatto, insieme all’ex-consigliere Brancato, la proposta bi-partisan sotto accusa.

Questi episodi devono far riflettere tutta la popolazione palmese, alla quale rivolgiamo questo appello:

“Comunque si svolgano gli eventi, noi desideriamo che non si parli più di fratellanze di sorellanze di cuginanze di comparanze e di altre tali parentele soffocanti la vita politica e sociale palmese.”

Cogliamo l’occasione, inoltre, per ribadire l’ineluttabilità di riavere la Biblioteca Comunale, ma di essere fermamente convinti dell’assoluta inopportunità di destinare a tale uso il Palazzo Ducale, luogo simbolo di Palma di Montechiaro e della Storia del Gattopardo, da custodire con cura e amore per renderlo fruibile sia per noi palmesi, sia per i possibili turisti.

Ragion per cui ci rivolgiamo, nuovamente, al Commissario Dott. La Mattina, affinché ponga in essere quanto in suo potere per risolvere tale annosa questione.

In tal senso, invitiamo gli amici del Nuovo PSI a rivedere la loro posizione.

 
 

Palma di Montechiaro lì 08/12/2004                                                       Il Coordinatore

                                                                                                                                     Stefano Castellino

 

e-mail: coordinamento@forzagiovanipalma.it

www.forzagiovanipalma.it

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl