Arresti per sfruttamento prostituzione nel cosentino, il punto della Aroi

10/feb/2010 17.25.01 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale

http://www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°





COMUNICATO STAMPA





Arresti per sfruttamento prostituzione nel cosentino, il punto della Aroi



La responsabile per la Calabria dell'Italia dei Diritti commenta la liberazione di decine di schiave a opera delle forze dell'ordine



Catanzaro, 10 febbraio 2010 - " Nelle prime ore del giorno gli agenti del commissariato di Castrovillari hanno posto sotto arresto 14 persone con l'accusa di associazione per delinquere finalizzata allo sfruttamento della prostituzione. Il gip del comune cosentino, coordinatore delle indagini, pone così fine all'inferno di decine di ragazze provenienti dall'Europa orientale costrette a percorrere nelle ore notturne le strade della Sibaritide, subire violenze nel caso non avessero portato il denaro sufficiente e addirittura abortire ripetutamente.

"E' stato importantissimo riuscire ad acciuffare i criminali", commenta la responsabile per la Calabria dell'Italia dei Diritti Pamela Aroi, che aggiunge: "Ancora una volta è dimostrata la perizia degli inquirenti nel fronteggiare un cancro della vita sociale, in cui sono coinvolti sia gli spietati aguzzini, sia una macabra domanda delle prestazioni che rende il fenomeno ancor più complesso e da non sottovalutare.

Mi chiedo se la clientela ignori del tutto la reale condizione delle povere ragazze oppure giri cinicamente la testa da un'altra parte purché venga soddisfatta l'impellente libido. Qualunque sia la risposta - conclude l'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro - resta comunque una desolante amarezza".









Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Gianluca Barletta - Fabrizio Battisti

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it





°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

ASSOCIAZIONE CULTURALE "ISTITUTO GRAMSCI"

Note di aggiornamento del sito "Quaderno delle Attività" dell'Associazione "Istituto Gramsci" di Frosinone.

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=5819

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl