Centrali termoelettriche in Liguria, lo sfogo di Ferraioli

Centrali termoelettriche in Liguria, lo sfogo di Ferraioli °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale http://www.italymedia.it/italiadeidiritti °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti.

12/feb/2010 17.02.11 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:

Movimento Nazionale

http://www.italymedia.it/italiadeidiritti

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°



COMUNICATO STAMPA



Centrali termoelettriche in Liguria, lo sfogo di Ferraioli



Il responsabile regionale dell'Italia dei Diritti:"Paghiamo da decenni il prezzo delle politiche dell'Enel"



Roma, 12 Febbraio 2010 - "Da decenni ormai la Liguria paga a prezzo altissimo le politiche energetiche di Enel, altamente inquinanti. La Spezia, città dove risiedo e dove è situata una delle centrali elettriche liguri, ha purtroppo un'altissima percentuale di malattie polmonari, anche di natura tumorale". L'amara constatazione di Maurizio Ferraioli, responsabile per la Liguria dell'Italia dei Diritti, prende spunto dal dossier "Stop al carbone" reso noto da Legambiente. Analizzando i dati dell'inquinamento prodotto dal carbone nelle centrali termoelettriche, si scopre infatti che la Liguria ospita tre delle dieci strutture più inquinanti d'Italia, a Genova, La Spezia e Vado Ligure.

Nel mirino dell'esponente del movimento presieduto da Antonello De Pierro c'è soprattutto l'Enel la quale "continua a propinarci l'idea che il combustibile fossile sia relativamente dannoso, adducendo come motivazione il fatto che si approvvigioni di un tipo di carbone statunitense apparentemente meno inquinante, sul quale però non ci sono dati scientifici di conferma".

Ribadita in maniera ferma la contrarietà ad un ritorno del nucleare, per Ferraioli l'unica via d'uscita sono le energie alternative:" L'Italia deve investire in maniera importante nelle energie rinnovabili per garantire un futuro alle prossime generazioni. Purtroppo finora, forse per colpa di interessi privati, questa volontà è decisamente mancata".











Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetto Stampa

Andrea Caruso - Fabio Pilastrini

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

tel. 06-97606564 - 06/65494632 - 347/7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italymedia.it/italiadeidiritti







°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!

LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:

VIP

Iscrivendoti a questa e-mail riceverai aggiornamenti del sito e news

Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=6993

°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:

http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836



blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl