In Sicilia 14 arresti per sodalizio Mafia-Calcestruzzi, la reazione di Soldà

In Sicilia 14 arresti per sodalizio Mafia-Calcestruzzi, la reazione di Soldà °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter: Movimento Nazionale http://www.italymedia.it/italiadeidiritti °°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°° Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti.

07/giu/2002 00.00.00 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Questa e-mail ti giunge perchè sei iscritto alla newsletter:
Movimento Nazionale
http://www.italymedia.it/italiadeidiritti
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Musica, viaggi, sport, borsa, amicizie, economia, oroscopo, sexy, news, lavoro, divertimento, aggiornamenti. Centinaia di newsletters gratuite, ti aspettano su http://www.mailextra.com
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°

COMUNICATO STAMPA

In Sicilia 14 arresti per sodalizio Mafia-Calcestruzzi, la reazione di Soldà

Il Vicepresidente dell'Italia dei Diritti:"Operazioni come questa rendono soddisfazione alle forze di polizia e danno forza ai cittadini onesti che lavorano".


Roma, 27 aprile 2010 - I carabinieri e i finanzieri dei comandi provinciali di Caltanissetta, nell'ambito dell'operazione denominata "Doppio colpo", hanno tratto in arresto 14 persone tra i vertici di Cosa Nostra e quelli della Calcestruzzi spa di Bergamo. Le forze dell'ordine hanno anche posto sotto sequestro sette aziende siciliane operanti nel settore del movimento terra. "Da sempre la mafia - ha commentato Roberto Soldà Vicepresidente dell'Italia dei Diritti - è presente nei gangli dell'economia di questo paese e l'operazione di Caltanissetta rappresenta un segnale importate nella lotta contro la criminalità organizzata, oltreché una decisa boccata d'ossigeno. Credo sia necessario abbattere i vertici del potere mafioso e contrastare la malavita in maniera energica e senza alcun reticenza".

L'accusa contestata ai boss è quella di associazione mafiosa e illecita concorrenza con violenza e minaccia, mentre, per i dirigenti dell'azienda bergamasca, l'ipotesi di reato riguarda l'associazione per delinquere e la frode in pubbliche forniture."Operazioni come questa - ha concluso l'esponente del movimento guidato da Antonello De Pierro - danno soddisfazione alle forze dell'ordine che ogni giorno mettono tutto il loro impegno per combattere l'illegalità e danno forza a tutti i cittadini e alle persone oneste che lavorano".


Ufficio Stampa Italia dei Diritti
Addetti Stampa
Emiliano D'Errico - Fabrizio Battisti
Capo Ufficio Stampa
Fabio Bucciarelli
Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma
Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784
e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it
sito web www.italiadeidiritti.it



°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
www.mailextra.com - CENTINAIA DI NEWSLETTER GRATUITE!
LA NEWSLETTER IN EVIDENZA DI OGGI:
ELEUTEROS
eleuteros, dell'associazione culturale eleuteros di Trento.
Per iscriversi alla newsletter descritta clicca qui: http://www.mailextra.com/newsletter.asp?ID=5815
°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°°
Per cancellarsi dal servizio di newsletter clicca qui:
http://www.mailextra.com/elimina.asp?ID=11836

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl