Miscellanea, sanità e non solo del 18 Febbraio 2005

18/feb/2005 04.58.15 Luigi Sedita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Il futuro mi interessa perché è lì che ho deciso di trascorrere i miei prossimi anni - Uno studente a Berkeley, 1968

 

I problemi di tutti vanno risolti da tutti …- Duerrematt.

 

"Il sottosegretario assume la figlia al Ministero"
(Corriere della Sera: pag. 17 - 15 febbraio 2005) - Elisabetta Casellati (FI), sottosegretario al Ministero della Salute, ha assunto sua figlia Ludovica, come capo della segreteria con un contratto da 60 mila euro l'anno, cioè quasi il doppio di quanto guadagna un funzionario ministeriale del 9° livello con quindici anni di anzianità. Molte, ovviamente, le polemiche dei maliziosi che mettono in dubbio la conoscenza in materia di salute o sanità del nuovo capo della Segreteria del Sottosegretariato di Stato e l''aspra selezione' fatta per affidarle l'incarico. Ma Ludovica Casellati assicura, anche a nome della madre, che non si tratta di 'clientelismo'. - http://www.aboutpharma.it/notizia.asp?id=7884

 

Dirigenza Medica - Sciopero della sanità e dei medici il 4 marzo

La decisione arriva dopo la rottura delle trattative con la parte pubblica per il rinnovo del contratto della dirigenza medica. ''La sostanziale assenza della controparte al tentativo di conciliazione, …, e' un'ulteriore dimostrazione del disinteresse delle istituzioni per i problemi sollevati dai dirigenti del Ssn''. ''Lo stesso disinteresse dimostrato dal Governo che, a una settimana dalla dichiarazione di voler avviare un tavolo a Palazzo Chigi per affrontare i problemi contrattuali di medici e pubblico impiego, non ha dato alcun seguito all'iniziativa, cosi' come avevamo presagito''. S. Zucchelli Anaao

 

''Invece del contratto, volgari accuse per i medici''. E' il commento di Stefano Biasioli, presidente nazionale di Cimo-Asmd. ''In tempi di rinnovo del contratto compaiono regolarmente articoli provocatori contro la classe medica e contro il Sistema sanitario nazionale. L'arma impropria delle liste d'attesa viene utilizzata, come clava, in modo pretestuoso, provocatorio e volgare contro i medici, implicitamente accusati di lavorare poco e male, e contro il sistema sanitario, giudicato costoso ed inefficiente''. Per la Cimo, ''e' un modo falso di fare informazione… Il medico e' oggi vittima del sistema e opera senza rinnovo contrattuale mettendo professionalita' e serietà al servizio dei cittadini. Sarebbe ora che Governo e Regioni facessero altrettanto.

 

Il fallimento del tentativo di conciliazione oggi al ministero del Lavoro, a cui erano assenti sia le Regioni sia i tecnici del dicastero, ''rappresenta un'ulteriore conferma della volonta' di lasciare senza contratto i medici, portando la sanita' pubblica allo sfascio''. Lo sottolinea Massimo Cozza, segretario nazionale Fp Cgil medici, una delle sigle della dirigenza Ssn che hanno proclamato lo sciopero del 4 marzo. All'incontro e' intervenuto il solo rappresentate del ministero della Funzione Pubblica.

 

I medici - sostiene Garraffo della Cisl - a quasi quattro anni dell'ultimo contratto di Lavoro, non chiedono unicamente i soldi, come inopportunamente ha affermato l'Aran, ma regole nuove e un assetto normativo non penalizzante, che salvaguardi l'autonomia professionale e la responsabilita' del medico.

 

1

La prevenzione evita 9 tumori al colon su 10

2

Sanità, per Bush un altro buco

3

Farmaco antinicotina combatte l'Alzheimer

4

Il Governo francese vuole limitare gli extra sconti dei farmacisti

5

La contraccezione non piace alle italiane

6

Gl'immigrati «merdacce levantine e mediterranee»), «Papalia, il più terrone che ci sia», «Papalia, va' in Turchia», brandiva «randelli depapalizzatori», scopriva una lapide in marmo «Qui giace Papalia» … Questo è il Bene, il Partito dell'Amore … Nessun terzista, nessun «riformista», nessun «liberale» ha sentito il bisogno di intervenire. Si attendono con ansia i loro prossimi appelli ai magistrati, ai girotondi e all'Unità ad abbassare i toni, aprirsi al dialogo, non arroccarsi, non demonizzare, non dire sempre no, e soprattutto «non odiare». … Quo usque tandem … ! Fino a non molto tempo fa, a scolpire lapidi per i magistrati, a minacciarli con croci o proiettili in busta chiusa, erano i criminali, soprattutto mafiosi. Ora sono ministri e sottosegretari.

7

Tre milioni di italiani "sesso dipendenti"

8

La depressione si tramanda

9

La mammografia fa bene

10

Tra S. Valentino e S. Faustino

11

I politici “visti” da Trilussa

12

Dieta e rischio cardiovascolare, non tutti i grassi sono uguali

13

Oil for food - Tutti gli italiani nell’inchiesta Onu - Oil for migoni - «nulla mi viene contestato, perché nulla mi può essere contestato». e allora il “Sole 24 ore” fa partire un altro missile: le lettere che provano come nel 1998 fece pressioni su Baghdad per un contratto all’Alenia…

14

Morti sul lavoro e malattie professionali

15

Rep. Ceca - Gli assurdi prezzi dei taxi di Praga - Italia - Rimuovere la pubblicita' troppo licenziosa

16

Austria -Il turismo della banca del seme - Germania / I filetti di tonno congelati sono spesso trattati con coloranti

17

Austria - Attenti alla lira turca: e' simile ai due euro, ma vale 50 centesimi - Cina - 15 mila in galera per il gioco d'azzardo

18

Spagna / Approvare l'uso clinico dell'eroina per i tossicomani - Austria / Lo spreco d'energia attraverso il semplice standby

19

Sotto la chioma, mente di Marco Travaglio - … È stato Paolo Guzzanti a scrivere «mascalzone bavoso». Ma non di Berlusconi: di Prodi. …

20

Una lettera di Luttazzi a Dagospia

21

Il Peluffo di Ciampi va alla Corte dei Conti

22

Un interessante botta e risposta fra Sirchia e il pres. di Farmindustria: il ministro finalmente si accorge di certi fenomeni …

23

Tar Veneto - Licenziamento per giusta causa in ospedale

24

Il nuovo Codice della Pubblica Amministrazione Digitale: più diritti per il cittadino on line - In pratica nessun gestore di servizio può obbligare più i cittadini a fare una fila allo sportello per presentare documenti cartacei, per firmare domande o istanze, per avere chiarimenti. Dovrà essere sempre e comunque disponibile un canale on line certificato e con piena validità giuridica che permetta di accedere alla Pubblica Amministrazione dal proprio computer.

25

Italia / Sette italiani su dieci sono disposti a pagare piu' tasse in cambio di maggiori servizi - USA / Una giudice della Corte Suprema di New York ha abolito il divieto di matrimonio tra coppie dello stesso sesso - USA / McDonald's paghera' 8,5 milioni di dollari per l'uso di grassi insaturi - Italia / Vietato affiggere la pubblicita' che ricorda il quadro dell'ultima cena

26

Italia / Nel 2004 i contributi Inps evasi sono aumentati del 110% - Rimborso ai cittadini per i danni dello sciopero - Antitrust contro il monopolio per il Superenalotto

27

Spagna / Primo programma di distribuzione controllata di eroina in carcere - Spagna / Arrivano i bambini terapeutici - U.E. / Allarme contraffazione

28

Usura e gioco d’azzardo. la denuncia del procuratore Vigna cade nel vuoto di uno Stato biscazziere. Se questo gioco fosse liberalizzato….

29

I blocchi del traffico contro l’inquinamento da polveri sottili. a che servono e a chi giovano?

30

Multe autovelox. maggiori possibilita’ di successo nei ricorsi. La necessita’ di rivedere tutto in materia

31

Varato il Piano Sanitario Toscano 2005/2007

32

Sirchia, indagata la segretaria - Il Ministro si fa interrogare dai Pm

33

Qualcosa da copiare dagli USA: farmaci sicuri, nuovo ente di controllo

34

Sconto Irpef per chi acquista medicinali mediante carta magnetica

35

USA: aziende farma assumono investigatori privati

36

Ho due o tre persone che non sono state tanto cattive quanto te. Ne lascerò andare una e tu ne prenderai il posto

37

Corte di Cassazione - Per le assenza dal lavoro, serve il medico del Ssn

38

Non sempre naturale uguale a salutare 

39

Il nuovo Codice della Pubblica Amministrazione Digitale: più diritti per il cittadino on line - In pratica nessun gestore di servizio può obbligare più i cittadini a fare una fila allo sportello per presentare documenti cartacei, per firmare domande o istanze, per avere chiarimenti. Dovrà essere sempre e comunque disponibile un canale on line certificato e con piena validità giuridica che permetta di accedere alla Pubblica Amministrazione dal proprio computer.

40

Indagine Bocconi-Demoskopea - Quello dei dirigenti e dei quadri espulsi dalle imprese è un aspetto, particolarmente penoso, di un dramma più generale - A 50 anni si ricomincia: troppo vecchi già a 45 anni. Emarginati. Pure licenziati.

Una ricerca dimostra che nelle aziende l'età è un difetto. Specie per i manager. A cui non resta che reinventarsi

 

Nota  - Ai sensi dell'art. 13 legge 31/12/96 n.675 e succ.: questa e-mail è stata spedita da una rubrica personale creata contattando precedentemente questo indirizzo, e si può richiedere la cancellazione se non si gradisce ricevere altri messaggi.
Alternativamente si tratta di:
- un primo contatto a questo indirizzo;
- un indirizzo pubblico o pubblicato;
- un messaggio richiesto/autorizzato dal ricevente.
In ogni caso, questa comunicazione non è intesa come "spam", e non contiene promozioni commerciali. Se d'ora in poi non si desidera ricevere ulteriori comunicazioni, ritornare questo messaggio al mittente con la scritta "cancella", e si sarà prontamente rimossi dalla rubrica.

Nota importante sulla cancellazione - Si richiede gentilmente che le richieste di cancellazione contengano l'indirizzo originale a cui il messaggio é stato spedito. Grazie.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl