COMUNICATO STAMPA

AUBERT (FI): I cittadini del XVII Municipio sono stanchi delle promesse dell Azienda A.M.A. e del Sindaco Veltroni

19/feb/2005 15.13.43 Coordinamento Forza Italia Municipio Roma XVII Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 

   COORDINAMENTO E GRUPPO CONSILIARE FORZA ITALIA MUNICIPIO ROMA XVII                  

Comunicato stampa

 

AUBERT (FI): I cittadini del XVII Municipio sono stanchi delle promesse dell’Azienda A.M.A. e del Sindaco Veltroni

 

Si è svolto questa mattina davanti alla sede operativa dell’A.M.A del XVII Municipio in Via Tunisi 66, un sit-in di protesta per il mancato rispetto del contratto di Servizio tra Comune di Roma e A.M.A. e per il totale degrado nelle strade del XVII Municipio e per chiedere che suddette competenze vengano trasferite ai municipi.

Il Capogruppo al Municipio Roma XVII Andrea Sticca ed il Coordinatore del Municipio Roma XVII di Forza Italia Luca Aubert, intendono evidenziare come a causa delle previsioni contenute nel nuovo contratto di servizio tra AMA e Comune di Roma, il territorio del municipio versi in uno stato di abbandono.

Il capogruppo Sticca in merito afferma come: “tutta la cittadinanza viva con estremo interesse e con notevole partecipazione emotiva il problema legato al servizio reso dall’AMA. Diverse zone del Municipio XVII sono dei piccoli ma significativi esempi di come l'attività dell’azienda sia insufficiente a rendere la nostra città più bella e decorosa.

Quanto ai rifiuti, penso a Piazza Maresciallo Giardino, ai dintorni del Mercato Trionfale che attualmente vediamo, a Via Sabotino, ed a Viale Carso, luoghi dove i cittadini lamentano una presenza di rifiuti oltre il consentito (ovverosia oltre la capacità dei cassonetti), segno di una mancata programmazione degli interventi di rimozione e pulitura delle aree anche per un lasso di tempo di giorni. E continua “Non solo, altro grave problema è relativo al servizio di rimozione delle foglie, soprattutto nella stagione autunnale, molto sentito tra gli splendidi viali dei quartieri Della Vittoria e Prati, dove i cittadini lamentano la totale latitanza degli addetti allo spazzamento, con la conseguenza che le eventuali piogge provocano allagamenti, (in quanto le caditoie delle fognature sono intasate ), ed i danni da "scivolamento", riferiti sia alla circolazione dei pedoni che degli automobilisti sono all'ordine del giorno.”

Il Coordinatore degli azzurri in XVII Municipio Luca Aubert dichiara “Il nuovo contratto di servizio che lega il Comune di Roma all'AMA non rappresenta certo quello strumento che risolverà le problematiche dei cittadini, anzi, per come è stato stilato e proiettato sui Municipi che hanno dovuto unicamente visionarlo, appare, per l'ennesima volta,un atto di mancata partecipazione e concertazione con le realtà locali che vivono fortemente il disagio della mancata pulizia delle strade e dei marciapiedi. Un Comune che abbia come interesse primario la salute e la dignità dei cittadini non può versare annualmente centinaia di migliaia di Euro ad un’azienda che
nei confronti delle realtà territoriali dei municipi ha come unico obbligo quello di partecipargli il piano dei cassonetti, limitandosi di fatto questo ad una presa d'atto di ciò che viene predisposto dall'azienda, senza pratica possibilità di manovra sulla problematica.”

 In merito ai molteplici interventi che l’ufficio decoro urbano intende attuare nel mese di Febbraio nel nostro territorio, verifichero’ di persona quanto promesso dal Sindaco e che non rimanga solamente un libro dei sogni ma una serie di interventi che consentiranno ai cittadini di vivere in una città degna di essere la capitale d’Italia.

“Richiediamo quindi, ancora una volta, conclude Aubert - maggiore partecipazione dei Municipi nella gestione dei servizi erogati dal Comune, perché siamo convinti che solo un avvicinamento dell’istituzione alle problematiche della gente consenta di trovare le risposte giuste ai problemi che tutti i giorni i cittadini vivono sulle proprie spalle.”


----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Telefonare all'estero risparmiando fino all'80%? Con Email.it Phone Card puoi, clicca e scopri tutti i vantaggi
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl