Nasce il primo “Club della Libertà Città di Padova”

Nasce il primo "Club della Libertà Città di Padova" - Il nuovo cuore del PDL padovano per una città proiettata nel futuro - E' stato ufficialmente presentato il primo "Club della Libertà Città di Padova", nucleo operativo del PDL che nasce dalla volontà e dall'intuizione di Roberto Rovoletto, nome di spicco nel contesto politico e imprenditoriale di Padova e Provincia.

09/lug/2010 12.52.22 GruppoICAT Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

-          Il nuovo cuore del PDL padovano per una città proiettata nel futuro –

 

E’ stato ufficialmente presentato il primo “Club della Libertà Città di Padova”, nucleo operativo del PDL che nasce dalla volontà e dall’intuizione di Roberto Rovoletto, nome di spicco nel contesto politico e imprenditoriale di Padova e Provincia.

“Questa moderna realtà intende proporsi quale solido punto di riferimento per tutti coloro che credono nella politica attiva e concreta – afferma il Geom. Rovoletto, presidente del neonato club – nella necessità di garantire un volto nuovo e sicuro a Padova attraverso una gestione amministrativa snella e attenta alle necessità dei cittadini, degli imprenditori e dei numerosi operatori che gravitano in tale contesto. Al contempo il Club si pone come obiettivo quello di divenire un determinante interlocutore nello strategico dialogo che riguarda le decisive scelte politiche per il Veneto del futuro”.

Rovoletto, più volte presidente di Gizip (Gruppo Imprenditori Zona Industriale di Padova), carica che tutt’ora ricopre, nonché uomo del PDL nelle elezioni amministrative del 2009, sottolinea l’impegno del “Club della Libertà Città di Padova” che si pone come capofila e guida della futura rete di club che sorgeranno in numerosi paesi del padovano, così da predisporre una presenza capillare del PDL sul territorio.

“Vogliamo ragionare e confrontarci per individuare una linea operativa che non sia politicizzata, ma consapevole delle reali esigenze e potenzialità della nostra città – conclude Rovoletto – ed è proprio per tale motivo che il nostro club si rivolge agli imprenditori, ai professionisti, agli studenti, ai lavoratori e alle donne che vogliono scendere in campo a fianco di persone esperte e credibili offrendo il personale contributo con idee e soluzioni innovative”.

Il “Club della Libertà Città di Padova” ha sede in Viale dell’Industria 72 e per ogni informazione e adesioni è possibile telefonare allo 049772439.

 

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl