Il Maria Cecilia Hospital offre cure odontoiatriche a trenta piccoli bielorussi

12/lug/2010 09.21.09 Gruppo Villa Maria Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cotignola, 12 luglio 2010. Anche il Gruppo Villa Maria tende una mano ai bambini provenienti dalle zone di Chernobyl, che da anni vengono in Italia per curarsi e passare una vacanza estiva. Il Maria Cecilia Hospital di Cotignola e la sua equipe di odontoiatria e chirurgia maxillo-facciale, nei prossimi giorni offriranno gratuitamente visite odontoiatriche ed eventuali terapie dentistiche necessarie ai trenta bambini bielorussi (di età compresa fra i 7 ed i 15 anni) che in questi giorni sono ospiti di famiglie di Lugo, grazie all’opera svolta dal “Comitato lughese bambini da Chernobyl” fin dal 1996. Verso la fine del mese di luglio, tutti i bambini del gruppo verranno quindi portati nella struttura cotignolese per i controlli necessari. I piccoli sono arrivati a Lugo lo scorso 26 giugno; una parte di loro vi resterà fino al 2 agosto, un’altra fino al 4 settembre. Dal lunedì al venerdì i bambini frequentano il Cree della Uisp presso la piscina comunale di Lugo; in serata rientrano nelle famiglie d’appoggio, con le quali passano il weekend.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl