boia chi molla...

06/nov/2002 02.02.52 Luigi Sedita Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
 
 
Mentre Pisanu e compagnia non perdono occasione per seminare il panico e annunciare devastazioni al Social Forum di Firenze (salvo poi attribuirsi i meriti se tutto filerà liscio), un ministro della Repubblica va in giro a vantarsi: "Ho valutato che c’erano 500 uomini veri pronti a farsi saltare in aria per la libertà. La Lega è l’unica forza in grado di portare uno scontro di massa contro lo Stato".
Nel frattempo a Roma qualche centinaio di personcine per bene manifestano il loro "orgoglio di rifarsi a Mussolini", inneggiano al duce, salutano romanamente, e tra un "boia chi molla" e l'altro trovano il modo di gridare "Ai forni, ai forni!" quando l'europarlamentare leghista Borghezio prende la parola per dire
"Non sopporto questo tentativo mondialista di imbastardire il nostro sangue. Dobbiamo spazzare l’immigrazione. Perché intorno alla Sinagoga non girano quelle facce di merda?"
Potrei sapere perché Pisanu non ritiene di doversi preoccupare un po' anche di questi? Potrei sapere perché nessun ministro, parlamentare, sottosegretario, portaborse, si sia sentito in dovere di prendere le distanze da questa gente?
 
Titola la fanzine di carta igienica: "I no-global sono la nuova arma di Allah" (... la prossima volta titoleranno "La CGIL nuova arma di Manitù")
Dice il ministro dell'interno Pisanu: "I manifestanti vogliono occupare la base americana di Camp Derby (il prefetto di Pisa dice che è una panzana n.d.r.), e i centri per immigrati" (in Toscana non ne esistono n.d.r.)
Blatera il berluscone:
"La scelta di Firenze come sede del Social Forum è azzardata, secondo le mie informazioni vi saranno sicuramente devastazioni"
Sarei curioso di sapere, visto che l'organizzazione della manifestazione è iniziata nel febbraio scorso, come mai questi menagrami si sono svegliati solo adesso. E vorrei sapere, soprattutto da Pisanu e Berlusconi il cui mestiere è quello di garantire sia le democratiche manifestazioni che l'ordine pubblico, come mai se sono così bene informati anziché adoperarsi per rendere innocui gli onnipresenti agitatori, continuano a gettare benzina sul fuoco e ad alimentare un clima di allarme e paura. Come sempre cercano di distogliere l'attenzione dagli scomodi (per loro) contenuti del forum. Che tratterà di Europa alternativa e di solidarietà, e manifesterà contro neoliberismo, razzismo e guerra.
Dicono che li preoccupa in particolare il corteo in programma sabato 9, dimenticandosi che appena dieci giorni fa allo sciopero organizzato dalla CGIL hanno partecipato duecentomila persone senza che succedesse niente. Dicono che potrebbero bastare un centinaio di facinorosi per scatenare la guerriglia urbana: ma allora cosa dovrebbero dire gli abitanti di Roma, altra città d'arte, che ogni giorno vedono circolare a piede libero addirittura ministri deputati e senatori?
 

SCUSI, PERMETTE UNA DOMANDA?

Perché se io timbro il cartellino al posto di un mio collega siamo entrambi passibili di licenziamento, mentre se un senatore vota al posto di un altro questi continuano tranquillamente a stare al loro posto?

Perché il governo sta soffiando sul fuoco prevedendo scenari apocalittici in occasione di un corteo del Social Forum a Firenze (da tenersi nei dintorni dello stadio), quando ogni domenica, in ogni città d'Italia, ogni stadio è teatro di scene di guerriglia urbana?

Frasi celebri ?

"Nel nuovo codice istituiremo il reato di calunnia per quei giornali - come l’Unità, l’Espresso, la Repubblica (e Votantonio niente?) - che mi attaccano personalmente"
Roberto Castelli, ministro della giustizia

"Il governo deve abrogare la legge Mancino che impedisce la lotta di popolo contro l’invasione islamica e l’immigrazione selvaggia".
Mario Borghezio, Lega Nord

(La legge Mancino vieta l’istigazione all’odio razziale, ndr)

da http://www.ginge.it/votantonio.htm

 

----
Prendi GRATIS l'email universale che... risparmia: clicca qui

Sponsor:
Scopri la nuovissima stampante HP. Design elegante, stampa veloce e di qualità! Scoprila qui!
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl