Perché la Lega non fa più folclore. Di Marco de' Francesco

Perché la Lega non fa più folclore.

28/set/2010 23.05.17 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

BELLUNO – Niente bandiere, striscioni, sole delle Alpi, e neppure il fazzoletto verde da taschino, quello d’ordinanza per onorevoli. E poi, vestiti ognuno come gli pare: tailleur e regimental li lasciano ai Promotori della libertà. E nessun legame con il folclore di Pontida: perché, almeno in Veneto, il partito ha scavalcato se stesso. Di Marco de' Francesco. Continua.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl