Blitz di mamme nella clinica degli orrori a Roma, indignazione della Del Fallo

07/ott/2010 17.40.50 Italia dei Diritti Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.



 Blitz di mamme nella  clinica degli orrori a Roma, indignazione della Del Fallo

 

La viceresponsabile per le Politiche Sociali dell’Italia dei Diritti:Si tratta di un fatto indecente e vergognoso, se venisse dimostrato un trattamento ingiusto nei confronti dei pazienti, gravi sarebbero le colpe nei confronti dell’azienda che con fondi regionali gestisce la struttura

 

 

Roma, 7 ottobre 2010 �“ Un gruppo di genitori, nel primo pomeriggio di ieri, ha fatto irruzione nel centro regionale di cura di via Sbricoli a Roma che ospita i loro figli disabili, portatori di diverse patologie. Alcuni ragazzi sembra  tornassero a casa ricoperti di lividi ed escoriazioni, altri mostrando un torpore che fa supporre l’assunzione di psicofarmaci o sedativi. Tutto ciò insieme al divieto di accesso dei parenti nella struttura per verificare il trattamento. Da qui il vero e proprio blitz di ieri.

“Si tratta di un fatto indecente e vergognoso, se venisse dimostrato un trattamento ingiusto nei confronti dei pazienti, gravi sarebbero le colpe nei confronti dell’azienda che con fondi regionali gestisce la struttura �“ commenta la viceresponsabile per le Politiche Sociali Barbara Del Fallo �“ L’urgenza di questo intervento dei genitori dimostra che il controllo su queste strutture è scarso e serve maggiore attenzione”.

La struttura in questione è gestita da una cooperativa che riceve finanziamenti regionali e l’esponente del movimento fondato da Antonello De Pierro non manca di sottolinearlo: “Nell’ambito sociale e nello specifico sociosanitario c’è qualcosa che non va. In questo paese manca un occhio vigile puntato su tutto ciò che accade nelle strutture sanitarie pubbliche. Non servono soltanto stanziamenti per il funzionamento, ma sicurezza e affidabilità.L’ Italia dei Diritti �“ conclude la Del Fallo �“ continuerà a raccogliere le testimonianze di tutti coloro che sono o sono stati oggetto di malasanità”.

 

 

 

Ufficio Stampa Italia dei Diritti

Addetti Stampa

Aurelio Flocco �“ Valentina Zavarella

Capo Ufficio Stampa

Fabio Bucciarelli

Via Virginia Agnelli, 89 - 00151 Roma

Tel. 06-97606564; cell. 347-7463784

e-mail: italiadeidiritti@yahoo.it

sito web www.italiadeidiritti.it




blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl