Tre milioni i fantasmi su Facebook, di Alessandro Turri

Tre milioni i fantasmi su Facebook, di Alessandro Turri Cosa succede ai nostri dati personali quando si muore?

15/ott/2010 02.17.03 IP Report Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

Cosa succede ai nostri dati personali quando si muore? E’ questa la domanda che si è posto Max Kelly, dipendente di Facebook, dopo la perdita di una caro amico e collega, morto improvvisamente a causa di un incidente in bicicletta. Dopo gli inevitabili momenti di sconforto infatti, Kelly e colleghi, durante una riunione, si sono interrogati su cosa fare con il profilo del defunto. Continua.

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl