ROMA: AUBERT(FI), NUOVO REGOLAMENTO RIFIUTI, SI AUMENTINO I RACCOGLITORI PER LA DIFFERENZIATA E SI DIMINUISCA LA TASSA TARI

10/giu/2005 16.33.56 Coordinamento Forza Italia Municipio Roma XVII Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.

COORDINAMENTO FORZA ITALIA MUNICIPIO ROMA XVII

Il Coordinatore - Luca Aubert

 

COMUNICATO STAMPA

 

ROMA: AUBERT(FI), NUOVO REGOLAMENTO RIFIUTI, SI AUMENTINO I RACCOGLITORI PER LA DIFFERENZIATA E SI DIMINUISCA LA TASSA TARI

 

Il Comune ha trovato un altro modo per fare multe e per sottoporre i Romani ad una ennesima vessazione - è quanto dichiara Luca Aubert coordinatore di Forza Italia del Municipio Roma XVII in merito all’approvazione in Consiglio Comunale del nuovo Regolamento di gestione dei rifiuti urbani - ancora una volta si ha l’idea che il cittadino debba essere considerato un pollo da spennare ma il fatto che piu’ mi sorprende è la poca quantità di cassonetti nella nostra città adibiti per la raccolta differenziata ma il nuovo regolamento prevede che il cassonetto puo’ essere posizionato entro i 500 metri dall’ingresso della proprietà, quindi siccome si fa un gran parlare di attenzione per il sociale penso anche ai tanti anziani che saranno costretti a camminare anche fino ad un Kilometro per gettare rifiuti magari pesanti come bottiglie di vetro - prosegue Aubert - L’AMA deve garantire i raccoglitori per la differenziata in numero uguale a quelli già esistenti di colore verde e diminuire la tassa TARI che grava sulle tasche dei Romani visto che dovranno munirsi di idonea attrezzatura per lo smaltimento dei rifiuti. Sono d’accordo con la necessita di potenziare la raccolta differenziata, come gia avviene del resto in quasi tutta Italia, ma ancora una volta invece di predisporre strutture adeguate si minacciano multe. Il Sindaco Veltroni si ricordi che vivere a Roma deve essere considerato un privilegio e non solo un essere alle prese con una serie di divieti: vietato attraversare in automobile il centro storico dalle 23 alle 3, vietato andare a spasso in centro storico con una bevanda in bottiglia o in lattina. "Vietato vietare" si diceva una volta, io comunque propongo di multare chi voterà ancora la sinistra al Governo della nostra città.


----
Email.it, the professional e-mail, gratis per te: clicca qui

Sponsor:
Solo su Occhialeria.it una vastissima scelta a prezzi insuperabili! Per te le migliori marche e un incredibile assortimento.
Clicca qui

blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl