Crepe e transenne in Via Acrone

Crepe e transenne in Via Acrone È passato esattamente il tempo di una gravidanza da quando il Comune di Agrigento, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale e l'opinione pubblica (tramite giornali online come Grandangolo, AgrigentoWeb, AgrigentoOggi ed AgrigentoFlash) sono stati allertati dell'insistenza, nel tratto della Via Acrone che congiunge la stessa alla Via Esseneto, di una lunga crepa sul lato destro del manto stradale.

28/dic/2010 16.25.51 Alessandro Sardone Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
È passato esattamente il tempo di una gravidanza da quando il Comune
di Agrigento, i Vigili del Fuoco, la Polizia Municipale e l’opinione
pubblica (tramite giornali online come Grandangolo, AgrigentoWeb,
AgrigentoOggi ed AgrigentoFlash) sono stati allertati dell’insistenza,
nel tratto della Via Acrone che congiunge la stessa alla Via Esseneto,
di una lunga crepa sul lato destro del manto stradale.

Alla prima segnalazione ne sono seguite almeno altre due (l’ultima
nemmeno un mese fa). Unico risultato, evidentemente provvisorio, la
recinzione quasi “artigianale”, per mezzo di una combinazione di assi
di legno e transenne metalliche, della porzione d’asfalto interessata
dal cedimento, che le intemperie o qualche avventato automobilista
hanno provveduto a smantellare. Oggi, 26 dicembre 2010, dopo nove
mesi, la crepa è ancora lì e la recinzione, devastata, pure.

http://www.asardone.it/2010/12/26/crepe-e-transenne-in-via-acrone/


blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl