Presentazione del libro " Dipendenze senza sostanza. Prevenzione e Terapia

SALERNO, VENERDI' 28 GENNAIO 2011, ORE 17.30 PUNTO EINAUDI LARGO BARRACANO (Corso Vittorio Emanuele) PRESENTAZIONE DEL LIBRO DIPENDENZE SENZA SOSTANZA.

24/gen/2011 19.46.28 Studio di Psicologia e Psicoterapia MININNO Contatta l'autore

Questo comunicato è stato pubblicato più di 1 anno fa. Le informazioni su questa pagina potrebbero non essere attendibili.
SALERNO, VENERDI' 28 GENNAIO 2011 , ORE 17.30 PUNTO EINAUDI LARGO BARRACANO ( Corso Vittorio Emanuele ) PRESENTAZIONE DEL LIBRO DIPENDENZE SENZA SOSTANZA. PREVENZIONE E TERAPIA Parteciperanno la Dott.ssa ROSA MININNO, Psicologa Psicoterapeuta, coautrice del libro, Direttore Scientifico e Coordinatore Nazionale della Rete Nuove Dipendenze , la Dott.ssa LUISA COTENA , Psicologa Psicoterapeuta , aderente alla Rete Nuove Dipendenze e la Dott.ssa CECILIA RONCON, Psicologa Psicoterapeuta. Dipendenze senza sostanza. Prevenzione e terapia AA.VV. EDIZIONI PSICONLINE , Pescara Il volume raccoglie gli atti del I Convegno Nazionale “ Dipendenze non da sostanza. Terapia e Prevenzione “, svoltosi a Firenze l’8 novembre 2008.Le nuove dipendenze, tra queste le Internet Dipendenze, la Dipendenza da Cellulare, il Gioco d’azzardo patologico, la Dipendenza Sessuale, la Dipendenza Affettiva, lo Shopping Compulsivo, la Dipendenza da lavoro si caratterizzano per l’assenza di una dipendenza da sostanza, ma per la presenza di distorsioni dello stile cognitivo, comportamenti compulsivi e problematici, ossessioni, disturbi di personalità, difficoltà relazionali e affettive, isolamento e ritiro sociale. Ansia, depressione, pensieri a contenuto ossessivo, compulsioni, compromissione della qualità della vita e delle capacità critiche e ideative, basso livello di autostima, centralità del comportamento dipendente sono comuni alle diverse dipendenze. Particolare attenzione va posta alla trasversalità anagrafica, sociale ed economica delle nuove dipendenze che coinvolgono bambini, adolescenti, adulti,anziani, maschi e femmine. I contributi dei Relatori del Convegno, qui raccolti, offrono al lettore studi, dati, riflessioni, conoscenze, tecniche di intervento in merito alle nuove dipendenze, fenomeno recente nel panorama scientifico-culturale italiano. Il Convegno è stato promosso dalla Rete Nuove Dipendenze, dalla Scuola di Psicoterapia Comparata e dal Mo.P.I. Movimento Psicologi Indipendenti.La Rete Nuove Dipendenze è un Coordinamento Nazionale di diversi Professionisti articolato in settori e gruppi di lavoro il cui sito web è www.retenuovedipendenze.it
blog comments powered by Disqus
Comunicati.net è un servizio offerto da Factotum Srl